16 marzo 2010

Frittelle

Cos'altro aggiungere?
Questo è  il metodo usato per sconfiggere il grigio, le giornate che cominciano male, gli attacchi di solitudine, le crisi ipoglicemiche, le cattive notizie in tv, l'inverno che non va via, la schedina non vinta, gli operai del trullo che ti fanno arrabbiare, il lunedi, la noia, la stupidità e l'ignoranza, i progetti che non decollano, le orecchie che non ascoltano, le alternative che non nascono, i viaggi rimandati....
... ma anche per festeggiare il cielo azzurro di oggi, le fughe d'amore, il pranzo della domenica, le serate con gli amici, le canzoni gridate,  i fiori che stanno rinascendo, le buone notizie che ogni tanto arrivano, la primavera che si sente nell'aria, la salute che ci viene donata, il venerdi, la genialità e l'allegria, i progetti sperati, i cuori che battono sempre, il lavoro che abbiamo, i viaggi che faremo insieme.


Frittelle
- 100 g di farina
- 100 g di latte
- 1 uovo

- zucchero a velo
- nutella
- olio di semi di arachidi per friggere


Mescolare  con una frusta gli ingredienti e con gli appositi stampini (che si trovano anche su ebay)  friggere le frittelle nell'olio caldo.
Spolverizzare con zucchero a velo. In caso di golosità esagerata aggiungere anche la nutella.
Per spegazioni sull'uso degli stampini cliccare qui.
SHARE:

29 commenti

  1. Wow...che altro aggiungere?? ;-)

    RispondiElimina
  2. Che belli !!! E che simpatiche le uova decorate!
    Chi sa che buoni anche !

    RispondiElimina
  3. basta così...tra foto e scritti mi hai regalato il buonumore!!!
    kisses and happy day!!!

    RispondiElimina
  4. Carino, carino tutto, le immagini , le frittelle, l'idea di disegnare le faccine sulle uova...
    sarebbe carino se realizzassi anch'io le frittelle...e carino se acquistassi le formine...
    baci

    RispondiElimina
  5. ora voglio disegnare anche io le faccine!
    che belle queste frittelle!

    RispondiElimina
  6. Tesoro, dopo essermi ricomposta dalla liquefazione causa tuoi complimenti...eccomi qua ^_^
    Se hai un contatto skype aggiungimi ai tuoi contatti, troverai il loghetto skype sul mio blog, risulterebbe più sbrigativa la spiegazione, in quanto la trafila è un pò lunghetta ma davvero semplice...
    se preferisci posso scriverti tutte le drittte via mail...inviamene una a: pagnottella@rocketmail.com in modo possa salvarmi il tuo indirizzo...e poi tutto vien da sè ^_^
    baci

    RispondiElimina
  7. Anna, gli stampini e gli ingredienti ci sono ma... è la tecnica che mi manca :-D
    sai che è da una vita che mi chiedo come si usino? ;-)
    buona giornata!!

    RispondiElimina
  8. Le faccio anch'io e vengono divorate velocemente, sono davvero buone e tu le hai realizzate benissimo!!!!
    Brava, complimenti anche per le foto!!
    baci ;)

    RispondiElimina
  9. ma sono bellissime!! complimenti! e piacere di conoscerti, tornerò ancora a trovarti!!
    ciao ciao
    Vale

    RispondiElimina
  10. Semplicemente magnifiche. Voglio lo stampo!!!!!Dove lo trovo precisamente......Mille baci Anna

    RispondiElimina
  11. E vada per le frittelle, che c'è di meglio di uno sfizio goloso alla Nutella per combattere i problemi e la malinconia!!
    Coraggio, quest'inverno infinito sta finendo...

    RispondiElimina
  12. Come cos'altro vuoi aggiungere...ma cara è l'invito per assaggarli queste bontà? Complimenti anche per lo stampino!

    RispondiElimina
  13. Annina che dire con delle frittelle così io decisamente festeggerei una delle cose che hai elencato! :-)
    ...ma... ho visto ...bene?....è nutella? hehehe
    viziosaaaa!!!!
    un bacio
    pippi

    RispondiElimina
  14. sarà che è ora di pranzo ma....che spettacolo!

    RispondiElimina
  15. Ma che buone! le voglio, le voglio assolutamente, ehy non puoi pubblicare queste delizie, per una donna incinta come me è un attentato!!
    Brava come sempre.gnam gnam

    RispondiElimina
  16. Io le ho mangiateeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee!!!!!!

    RispondiElimina
  17. Ciao! splendie queste frittelle! e che belle decorazioni hai fatto!!
    eh..hai proprio ragione: son quello che ci vuole per tirarsi su da una giornata grigia!!
    un bacione

    RispondiElimina
  18. Annaaaaaaaa!!!!!!
    Che belle le piantineeeee!!!!!!!!!!!
    Ma sono le lenticchie di qualche post fa?
    Non posso crederci...è lo stupore della natura!!!
    appropò come va il trullo? E da tanto che non ne scrivi...e ora la primavera e la voglia di vita all'aria aperta sono dietro l'angolo!!!
    bacibaci

    RispondiElimina
  19. mi piace tutto tutto tutto di questo post un pò meno il piatto vuoto perchè vuol dire che non ce ne sono più :-)))) ciao

    RispondiElimina
  20. Bellissimo il tuo post..le uova poi molto orginali e simpatiche. Un abbraccio :)

    RispondiElimina
  21. @ elel... si può aggiungere GNAM...

    @ aniko... ho preso lo spunto dal blog di Alessandro Borghese, in effetti mi facevano morire dal ridere, soprattutto l'uovo 'fatto fuori'...

    @ annaferna... e meno male che ti faccio questo effetto anna.

    @ pagnottella... dai che le formine si trovano anche su ebay, altrimenti te le cerco qui e te le spedisco.

    @ alem ... mettono un'allegria!!!

    @ anna pam... segui il link delle spiegazioni, poi se proprio non sono chiare, rifaccio la ricetta e la ripubblico.

    @ laura... è vero che sono facilissime e buonissime???

    @ vale... grazie e benvenuta

    @ kiss kiss ... lo stampo si trova su ebay, altrimenti segui il link messo nel post. Se proprio non ce la fai a trovarlo, per me è facile comprarlo e inviarlo. Fammi sapere...

    @ geillis... in effetti, hai visto che cambiamento dal post precedente? merito della nutella e delle frittelle...

    @ mary... ma figurati cara, magari potessimo incontrarci, altro che frittelle mangeremmo!!

    @ pippi... noi abbiamo già detto tutto...

    @ daria... vedessi a colazione, e il pomerigio, e la sera....

    @ pinky80... promissio boni viri est obligatio

    @ akamaru91 ... e certo amore mio, vedi che fortuna avere il servizio a portata di mano??

    @ manu e silvia... è vero è un ottimo rimedio. Voglio vedere chi si lamenterebbe dopo

    @ annaferna... si si sono proprio le piantine delle lenticchie, belle vero? IL trullo con fatica lo stiamo completando... non pensavo sarebbe stata così difficile... ho materiale a sufficienza per scrivere 'la storia del trullo'

    @ ely ... io ho avuto grosse difficoltà a fare le foto, credimi, dovevo gridare ogni tanto STOP e alla fine ho documentato 'il vuoto'

    @ alianna... grazie, io le guardo e continuo a sorridere perchè le trovo anch'io molto simpatiche.

    RispondiElimina
  22. Anna, probabilmente non mi sono spiegata bene :-)
    parlavo del template :-) non delle formine
    baci

    RispondiElimina
  23. @ pagnottella... mi riferivo al primo commento...

    RispondiElimina
  24. Troppo tardi..son finite..non mi resta che ri-guardare le foto!!! Complimenti senza dubbio erano buonissime oltre che belle!
    Un abbraccio Arianna

    RispondiElimina
  25. ops...pardon ^_^

    anch'io sono pugliese...Lidia è stata la prima bloggeramica che ho conosciuto live, è meravigliosa, è già trascorso quasi un anno da quel giorno: http://ilgaiomondodigaia.blogspot.com/2009_06_01_archive.html

    bacioni buona notte!

    RispondiElimina
  26. Anna, scusa dimenticavo, di ringraziarti tanto per la disponibilità (formine)
    mi piacerebbe però, finalmente acquistare qualcosa su ebay, cosi sperimento il meccanismo...vedrò di cercarle :-)

    RispondiElimina
  27. Anna, io queste frittelle non le avevo mai viste e questi stampini non sapevo nemmeno che esistessero... La tecnica è fantastica! Soprattutto per la sua semplicità... Grazie per questo post, per le bellissime foto, per il suggerimento. Quante cose si imparano a girare per blog... Grazie! E a presto

    Sabrine

    RispondiElimina
  28. ancor più delle golose frittelline, mi viene da apprezzare la tua perfetta fotografia della vita di tutti noi, fatta di gioie e dolori, di incanti e disillusioni, dove basta un nonnulla sia per gettarci nella rabbia e nella disperazione, che per regalarci quell'entusiasmo necessario e sufficiente a farci proseguire il cammino... ciao anna, a presto!

    RispondiElimina
  29. Troppo bella l'atmosfera qui! proprio un bel blog...felice di averti scoperta!:)

    RispondiElimina

grazie, i vostri commenti sono preziosi.
Purtroppo per ragioni di spam non posso accettare commenti anonimi.
So che capirete. Grazie

TEMPLATE BY pipdig | CUSTOMIZATION BY SARA BARDELLI