25 agosto 2019

Zucchine ripiene




Abbiamo avuto un orto negli ultimi anni, che ci ha dato tante soddisfazioni. Ho cucinato fotografato condiviso e gioito ogni mattina, quando andavo a vedere cosa mi offriva.
Quest'anno non ci siamo riusciti per condizioni climatiche un pò sballate, per la mia non voglia di percorrere km e km solo per andare ad innaffiare e anche perchè l'umore era instabile e continuamente distratto da altri pensieri.

SHARE:

30 luglio 2019

Tiella di riso e verdure del mio orto




Da quando è venuta a trovarmi la mia amica Barbara Fontanel (La Panificatrice Folle), si è portata con se un pò del profumo della mia Puglia e l'amore per le nostre ricette. Appena tornata ha preparato una mia ricetta pubblicata ben 10 anni fa: la tiella di riso e verdure. Un piatto semplicissimo ma ricco di profumi e velocissimo da preparare.
Ha avuto tanto successo anche tra le sue follower. Oggi lo ripubblico sul mio blog, con le stesse foto e le stesse parole di allora, a grande richiesta. Felice e grata di questa curiosità suscitata.

Mollemente seduta sulla sdraio nel balcone, in una serata d'estate finalmente fresca e silenziosa, mi dedico un pò al mio passatempo preferito. Ogni tanto un'auto interrompe la magia dell'assenza di rumore. Voci rassicuranti di donne che parlano e si godono la frescura, aspettando solo che il tempo passi. Da lontano si vedono bagliori delle case di campagna dove immagino i mille profumi delle erbe e delle piante appena innaffiate alla fine della giornata, prima della cena. Fra un pò ci si siederà a tavola e si parlerà di oggi, di quello che si è fatto e appena concluso e di domani, di quello che ci aspetta. E quasi sempre nelle nostre case di vacanza in campagna si pianificherà il pranzo con le verdure e le erbe del proprio orto. Cose semplici e profumate che richiamano al cuore e alla mente antichi e semplici sapori.
SHARE:

8 luglio 2019

Penne integrali fredde con crema di zucchina bianca e menta



Fa caldo e, come un mantra, ripeto in continuazione che mi fa male.
E' come se fosse una richiesta di aiuto o almeno di comprensione per un disagio che provo. Non sono la sola.
Dell'estate apprezzo le albe e i tramonti. Soprattutto i tramonti sul mare. Sapete quando la gente comincia ad andar via, stancamente, con gli ombrelloni sotto il braccio e gli asciugamani bagnati nella borsa. Dopo la doccia c'è chi preparerà la cena con spaghetti con le cozze, chi si spalmerà la crema per lenire il rossore della prima abbronzatura, chi si preparerà per andare con gli amici a mangiare un gelato, sempre sul mare e li aspettare l'alba.
Ho diversi ricordi del mare, tutti diversi per ogni età. Tutti belli.
SHARE:
TEMPLATE BY pipdig | CUSTOMIZATION BY SARA BARDELLI