11 ottobre 2009

Cannelloni al ragù della domenica


Domenica mattina.
E' una di quelle giornate in cui l'aria sembra ferma. E' morbida e ti abbraccia.
E tutto questo ti serve proprio di domenica perchè così te la puoi godere proprio tutta.
Quindi, via andiamo a correre per un paio di ore, a respirare aria buona per le strade di campagna, senza il sole che ti abbaglia, ma con un effetto flou naturale che ammorbidisce il paesaggio. E, stranamente pur senza sole, i colori della terra di ottobre sono rimasti caldi, con il verde del primo risveglio dell'erba, prima che si riaddormenti di nuovo.
Bellissimo....quasi ti toglie il respiro (oltre alla corsa ovviamente...).
Tornati a casa, dopo una doccia rigenerante, c'è ancora calma intorno...
C'è ancora tempo.


Inoltre qui, nel mio paese, oggi è festa. Una delle tre feste patronali che creano fermento non solo per le strade ma anche nelle famiglie. Oggi tutti a casa delle mamme a pranzo. Tutti insieme a fare festa, dopo le processioni dei Santi.
E sapete cosa mi aspetta? Ecco la ricetta.

Cannelloni
(per 4 persone)

- 500 g di carne macinata
- 4 uova
- parmigiano grattugiato
- vino bianco
- noce moscata
- 20 sfoglie di pasta fresca
- sugo di ragù non molto denso

Soffriggere la carne macinata in un tegame con olio abbondante.
salare e aggiungere un pò di vino bianco. Quando il vino sarà evaporato e la carne ben cotta, spegnere il fuoco. Far intiepidire.
Mettere a bollire abbondante acqua con un filo d'olio d'oliva.
Quando l'acqua bolle immergere le sfoglie di pasta 2 o 3 per volta e scolarle quando vengono a galla. Immergerle in una coppa di acqua fresca.
Con un mestolo forato scolarle nuovamente ed adagiarle su uno strofinaccio bianco pulito, ad asciugare.
Aggiungere alla carne macinata, le mozzarelle tagliate a cubetti piccolissimi, le uova, il parmigiano, la noce moscata grattugiata e mescolare.
Con un cucchiaio mettere su ciascuna sfoglia un pò di ripieno e arrotolare.
In una pirofila versare un pò di sugo di ragù sul fondo e iniziare ad adagiare i cannelloni. Versare del parmigiano grattugiato e abbondante sugo di ragù su tutti i cannelloni e infornare a 200° per circa 20 minuti.


SHARE:
TEMPLATE BY pipdig | CUSTOMIZATION BY SARA BARDELLI