28 ottobre 2009

Biscotti di pasta frolla con zucchero a velo vanigliato


Mi hanno detto 'ma non scrivi più ricette? ora il tuo blog parla di fotografia?'
Ma no no, è solo che tra il mio nuovo impegno di 'capocantiere', l'impegno (piacevolissimo) del corso di fotografia, le solite incombenze quotidiane... la mia giornata sembra non bastare più.
Infatti questa sera per cena....pizza. Ma di quella fatta portare al volo dall'ottima pizzeria qui sopra a casa mia.
I figli che vogliono qualcosa di 'buono', intendendo dolce ovviamente, sono stati accontentati velocemente con dei biscotti di semplice pasta frolla, caldi caldi, con sopra tanto zucchero a velo vanigliato.
Di più per questa sera non ce la faccio...
Le rotelle stridono per i mille progetti e mi costringo a fissare su carta le cose da fare per timore di dimenticare qualcosa.
Solo una cosa: avete notato il disegno dei biscotti? la mia splendida griglia non serve solo per tagliare ma l'ho usata anche per decorare premendola leggermente sulla pasta frolla prima di infornare.
A proposito, ho ordinato le griglie da spedire per le blogger che me l'hanno chiesto. Se qualcuna è interessata all'acquisto me lo faccia sapere così vado alla posta solo una volta.
A presto.
Tornerò, tornerò....

Biscotti di pasta frolla con zucchero a velo vanigliato

- 175 g di farina
- 50 g di zucchero
- 50 g di burro
- 1 uovo
- un quarto di bustina di lievito pane degli angeli
- un pizzichino di sale
- zucchero a velo vanigliato

Impastare tutti gli ingredienti e stendere una sfoglia non proprio sottile.
Appoggiare sopra la griglia per crostate e premere leggermente. Quindi con un bicchiere tagliare tanti biscotti.
Infornare a 180° fino a doratura.
Spolverizzare con zucchero a velo vanigliato (ottenuto mettendo una stecca di vaniglia in un barattolo di zucchero a velo).
SHARE:
TEMPLATE BY pipdig | CUSTOMIZATION BY SARA BARDELLI