21 gennaio 2009

Le mie focacce


E' una strage! Siamo tutti malati a casa. Questo è già il secondo giorno e già non ne posso più. Passati i sintomi più gravi, che non sto qui ad elencare, di desiderare cose da mangiare non se ne parla. Andiamo avanti a botta di thè freddo leggero con un pò di limone e ghiaccio, perchè anche il caldo dà fastidio. Allora per reagire scrivo un post con delle foto che ho fatto l'altro giorno e non ho avuto il tempo di pubblicare.


Focaccia semplice con pomodori e origano e
Focaccia semplice con olio e rosmarino

- 1 kg di Farina
- 1 lievito di birra
- 1 patata lessa
- sale fino e olio
- pomodorini, origano, rosmarino fresco
- olio extravergine di oliva

Ma che faccio vi spiego come si fa la focaccia? E vabbè.
Su una spianatoia mettere la farina e fare spazio al centro, dove si metterà il sale fino, la patata lessa schiacciata (a spaghetti con l'apposito attrezzo), il lievito sciolto in un pò di acqua tiepida. La vorare bene il tutto fino ad ottenere un impasto omogeneo. Dividerlo a metà e con il matterello ricavare 2 dischi che si disporranno in due teglie da forno precentemente unte con olio.
Coprirle con pellicola trasparente e avvolgerle con una coperta al caldo. Dopo il periodo di lievitazione (1 ora e mezza/ 2 ore circa), condirne una con i pomodorini e origano ed un altra solo con rosmarino e un filo d'olio. Infornare a 220 gradi circa secondo il proprio forno.

SHARE:
TEMPLATE BY pipdig | CUSTOMIZATION BY SARA BARDELLI