12 maggio 2015

La bella stagione arriva: progetti nuovi e una ricetta leggera: Scialatielli con zucchine romanesche e fiori di zucca freschi.

_MG_3332

Sono seduta nella mia terrazza romana, con l’aria fresca che mi accarezza e mi ricorda ancora e sempre quanto è bella questa città in tutte le stagioni. Ma soprattutto ora, che non c’è più il freddo e non c’è ancora il caldo afoso che a breve arriverà. Ora ovunque gli alberi sono verdi di foglie nuove, sono tornati gli uccelli che cantano a squarciagola coprendo a volte anche il rumore del traffico, pensa un pò…. E io ho la fortuna di avere una bella terrazza dove al tramonto mi siedo, bevo qualcosa di fresco e scrivo.

Sono nuova di qui e ancora c’è molto da fare per fare di questa casa la mia casa. E sono qui che faccio schizzi e progetti nuovi per le serate che verranno, e penso a come arredare e non spendere una fortuna. Però già me le immagino le mie cene a lume di candela o sotto il pergolato, con gli amici che preparano con me cose buone e ridono e vivono con me questo nuovo momento. I trasferimenti non sono mai indolori, soprattutto se lasci qualcosa che ami e da cui torni sempre volentieri. Ma diventa tutto più facile se ad aspettarti qui c’è qualcos’altro che ti piace.

Quindi cerco di prendere quello che di buono c’è ovunque. E di fare di ogni luogo casa mia.

Poco tempo fa su facebook girava una pubblicità che mi ha incuriosita. Foto molto belle e curate, di oggetti di arredamento, mobili, tessuti, complementi di arredo ecc, molto vicini ai miei gusti, e con prezzi non esagerati, anzi a volte addirittura convenientissimi. ‘Passeggiando nel sito ho trovato una immensa gamma di prodotti per la casa, giardino, uscite fuori porta, ecc… che si possono scegliere, valutare e comprare direttamente da casa. E così per ‘abbreviare’ i tempi ho lanciato un sondaggio su fb stesso per sapere se altri lo conoscessero o avessero fatto acquisti. Insomma per chiedere informazioni. E così ho scoperto che dal sito Dalani.it, moltissimi miei amici avevano comprato tante cose belle ed erano anche molto soddisfatti della qualità, del rapporto qualità/prezzo, della serietà, della celerità delle consegne ecc….. E così ho già preso un bel pò di appunti e conto di affidarmi a loro per gli acquisti di cui parlavo prima.

E dato che tra i progetti da realizzare ci saranno non solo cene in terrazza, ma anche incontri sull’erba nei parchi di Roma, con picnic e letture belle, guardate un pò cosa ho già ordinato?

Westwing_Picnic_MOOD_3

E questi sono gli ‘appunti’ che ho preso per la campagna, la terrazza ecc…..

Westwing_Mood_At Home with Marike_UNRETOUCHED_5 Westwing_Mood_Heisses Wetter coole Preise_FINAL  Westwing_Summertables_Mood_1_a 

E, a proposito della bella stagione che si avvicina, ora parliamo di cose leggere, veloci e buone da mangiare. Qui ormai vado ogni giorno a fare la spesa ai mercati rionali che sono uno spettacolo di colori, di profumi e soprattutto di prodotti freschi. E’ già tempo di zucchine romanesche qui e ricche di fiori bellissimi. Queste zucchine sono tenerissime, saporite e facili da cucinare. Basta solo aggiungere un filo d’olio, una cipolla fresca, un pò di acqua ed è pronto un bel condimento per qualsiasi pasta. Io ho scelto degli scialatielli. Ecco qua la ricetta….

Scialatielli con zucchine romanesche e fiori freschi

zucchine romanesche1

(per due persone)

- 4 zucchine romanesche con i loro fiori

- una cipolla bianca fresca

- due cucchiai di olio extravergine di oliva

- 120 g di scialatielli

- prezzemolo fresco

In una pentola bassa versare l’olio e la cipolla affettata con le zucchine lavate e tagliate a rondelle.

Tenere da parte i fiori.

Soffriggere per un pò e coprire di acqua calda. Salare e portare a cottura. Le zucchine romanesche sono tenere e cuociono presto. Quando pensate che manchi almeno un minuto per completare la cottura, aggiungere i fiori. Quando saranno appassiti, spegnere.

Lessare gli scialatielli in acqua salata bollente. Scolare e mescolare la pasta alle zucchine. aggiungere del prezzemolo fresco, ancora un filo d’olio crudo e servire.

_MG_3336

SHARE:

5 commenti

  1. un bel piatto fresco e goloso,grazie per la bella ricetta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ricetta desiderata e immaginata al mercato. Vedere, desiderare e comprare le zucchine con i loro fiori è stato un tutt'uno.
      E avevo ragione.
      un abbraccio

      Elimina
  2. Stiamo vivendo quasi in contemporanea questo momento. A Roma ci sto venendo spesso anche io, per un corso di cucina professionale, e sto aspettando di trovare un lavoro che mi consenta di restarci. Intanto sto immaginando già quante nuove abitudini ci saranno. Mi riconosco in strade e spazi che fino a un mese fa erano per me sconosciuti. Mi riconosco in stimoli nuovi e sempre belli da catturare. Angoli, luci, raggi di sole che illuminano palazzi e ne mettono in risalto la bellezza. La tua terrazza la immagino fiorita e illuminata al tramonto. Magari si vede il cupolone. Tra un filare di rose e erbe aromatiche. Mi piace questa pasta, fresca e di stagione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per fortuna vivo il presente e mi affaccio un poco verso il futuro, giusto il tempo per sbirciare qualche cosa da fare. E cerco di non voltarmi molto verso il passato, altrimenti mi perdo.
      Il mio presente è sempre vario. Se sono a Roma organizzo qui le mie serate, i miei incontri e cerco piano piano di organizzare la mia casa e la mia terrazza. Se sono in Puglia, la mia campagna e il mio trullo sono i luoghi dell'incontro e dell'amicizia. Sono fortunata, non solo ad avere questo, ma anche a comprenderne l'importanza.
      Pianterò fiori ed erbe profumate. Questo si.
      Quando organizzerò serate per tutti, avviserò.
      Un bacio

      Elimina

grazie, i vostri commenti sono preziosi.
Purtroppo per ragioni di spam non posso accettare commenti anonimi.
So che capirete. Grazie

TEMPLATE BY pipdig | CUSTOMIZATION BY SARA BARDELLI