6 settembre 2009

Cheesecake light con frutti di bosco

L'estate volge al termine. Ed è stata una lunga estate, calda non solo di sole ma anche di incontri e di musica. Sembrava davvero il manuale 'Come godersi la vita', ricco di consigli e indicazioni per la strada del godimento estivo. Concerto nostalgico ma energico di Claudio Baglioni. Incontro con la musica meravigliosa del mio Giovanni Allevi e con l'autore stesso, dolcissimo e incantato maestro dagli occhi e dal cuore puro. Ritmo travolgente del concerto di Pino Daniele che da sempre accompagna le nostre serate con la chitarra. E ancora... feste a raffica nelle campagne in compagnia dei nostri tantissimi amici, suonando e ballando e mangiando sotto le stelle, aspettando quasi l'alba parlando e ridendo tutti insieme in spensieratezza.
E ieri sera abbiamo chiuso l'estate con una festa, mentre tutto intorno minacciava il temporale. Lampi ovunque ma non è caduta una sola goccia di pioggia, quasi a voler proteggere quest'ultimo momento di vacanza prima della ripresa delle nostre frenetiche attività lavorative.
E allora ho deciso di preparare un dolce nuovo almeno per me.. e per i miei amici ormai abituati alla mia mitica crostata di ricotta e marmellata. Non ricordo da quale libro ho preso la ricetta (quindi non me ne vogliano autore ed editore ... ammetto solo che non è una mia invenzione), ma ricordo esattamente il momento in cui l'ho letta e me ne sono innamorata e l'ho copiata.
E, in effetti, è davvero buona e da provare.
(*nota: le foto ritraggono i due cheesecake che ho fatto raddoppiando le dosi, ed è per questo che sembrano diversi....)


Cheesecake ai frutti di bosco

(per la base)
- 180 g di biscotti digestive
- 100 g di burro

(per la crema)
- 3 uova
- 250 di ricotta
- 250 g di mascarpone
- 1 cucchiaio di farina
- 120 g di zucchero
- buccia di limone grattugiato
- 1 bustina di vanillina

(per la farcitura)
- 1 bustina di frutti di bosco surgelati
- 2 cucchiai di zucchero
- 1 foglio di colla di pesce

Tritare nel mixer i biscotti e aggiungere il burro fuso a bagnomaria e impastare tutto insieme.
Con il composto ottenuto foderare una teglia di stagnola o, meglio, una teglia con cerniera foderata di carta da forno. Mettere in frigo (meglio se per qualche ora).

Montare i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere una crema chiara e spumosa.
A parte montare a neve ferma gli albumi.
Alla crema di tuorli e zucchero unire ricotta, mascarpone, farina, vanillina, buccia di limone grattugiato e alla fine gli albumi.

Versare la crema così ottenuta sulla pasta di biscotto e infornare a 180°-200° per circa 20-30 minuti stando attenti a non far scurire troppo la superficie. (Esiste anche una versione 'a freddo', velocissima... ma la posterò un'altra volta.... )

Nel frattempo far cuocere i frutti di bosco con lo zucchero e un pò d'acqua, finchè si crea una specie di sciroppo. Aggiungere il foglio di colla di pesce precedentemente ammollato in acqua tiepida e appena sciolto e amalgamato, spegnere il fuoco.

Distribuire questo denso sciroppo di frutti di bosco sul dolce e lasciar raffreddare.
Decorare a piacere con frutti di bosco freschi.

SHARE:

13 commenti

  1. buonissimo questo cheesecake, in questo periodo ne mangerei a volontà! mi segno le dosi! un bacione

    RispondiElimina
  2. Che meraviglia questa cheesecake!

    RispondiElimina
  3. Ciao! altro che light...ma dev'essere proprio specialissimo! formaggi morbidi e frutta di stagione....buono!!
    bacioni

    RispondiElimina
  4. decisamente golosa! da me c'è un premio-meme per te!

    RispondiElimina
  5. Ottimo risultato per essere una prima volta,sei stata davvero brava!

    RispondiElimina
  6. una torta bellissima e sicuramente buona!!!
    io invece questa mattina ho preparato del pesto....in compagnia della bellissima musica che si ascolta nel tuo blog.
    buona giornata

    RispondiElimina
  7. Che bontà ragazzi miei!!!!Non sai cosa pagherei per averne una fettona proprio adesso!!!

    RispondiElimina
  8. sembre verimente buono, mi fa fame.
    Brad

    RispondiElimina
  9. Cara Anna, eccomi a scriverti. Come promesso, sono venuta a trovarti:)
    Aprendo il tuo blog "le parole di carta" mi sono accorta che l'amore per la lettura che abbiamo ci porta, spesso, a leggere gli stessi libri.....e questa cosa mi è piaciuta molto, tanto da lasciare commenti a destra e a manca senza dar troppo peso alle date ormai vecchiotte:)
    Inoltre, e credimi è proprio vero, il Cheesecake ai frutti di bosco è il mio dolce preferito. Ho pensato che bisogna proprio cominciare a frequentarsi un po'....che ne dici?!?
    Nice to meet you, dear Annathenice, I hope to find you soon on the net, then!

    RispondiElimina
  10. frutti rossi, già mi viene un po' di nostalgia dell'estate!

    RispondiElimina
  11. Mmmm. Brilliant cheesecake. Thank you so much for visiting my blog.

    RispondiElimina

grazie, i vostri commenti sono preziosi.
Purtroppo per ragioni di spam non posso accettare commenti anonimi.
So che capirete. Grazie

TEMPLATE BY pipdig | CUSTOMIZATION BY SARA BARDELLI