1 novembre 2009

Cannoli crema e cioccolato

Oggi è domenica. E siamo tutti a casa non perchè fuori c'è cattivo tempo, o perchè non abbiamo voglia di uscire, ma perchè da ieri ci siamo trasformati in una specie di 'cuscino d'amore' pronto ad attutire tutti i malesseri dell'influenza che ha colpito nostro figlio, e che da un pò di giorni dilaga nel nostro paese come nel resto del mondo. Il liceo dei nostri figli e tutte le altre scuole ne stanno risentendo piano piano e senti parlare in giro di tosse e febbre alta. Ovviamente, grazie ai media, la gente è confusa spaventata e disorientata e nessuno sa cosa pensare o dire o come chiamare questo malessere? E' la cosiddetta influenza stagionale? E' l'influenza A? I medici danno spiegazioni che dovrebbero rassicurare, ma i primi ad essere poco sicuri sono proprio loro. E allora meglio non guardare la televisione che riporta soprattutto cattive notizie, non leggere i quotidiani, armarsi di santa pazienza e pensare positivo. E cerchiamo di riposare di più, (come consiglia un interessantissimo post scritto da Marinella), rallentiamo lo stress, mangiamo cose buone, guardiamo un film allegro. I nonni per ovvi motivi di timore di contagio non li abbiamo invitati a pranzo, ma indovinate un pò cosa è arrivato poco prima di pranzo da parte della mia meravigliosa e mitica e dolcissima mamma? Un vassoio pieno zeppo dei suoi straordinari cannoli alla crema.... che ha trasformato questa giornata in una festa. Utilizzando un errore comunissimo tra le persone che non capiscono l'inglese e le feste importate e approfittando anche della coincidenza la chiamerò 'La festa di AULIN'.
Cannoli crema e cioccolato

- 300 g di farina
- 50 g di olio
- 1 uovo
- 1 cucchiaio da tavola di zucchero
- vermut o vino bianco per impastare

- olio di semi per friggere

- zucchero a velo


crema pasticcera

- 1 litro di latte intero
- 4 tuorli
- 4 cucchiai di farina
- 4 cucchiai di zucchero
- buccia intera di un limone

- cioccolato fondente a piacere (più se ne mette più buono è!!!)

Impastare tutti gli ingredienti dei cannoli e poi con la macchinetta della pasta tirare una sfoglia sottile. Tagliare dei quadrati con la rotella dentellata.
Arrotolare come da foto intorno ad una canna di bambù o all'apposito attrezzo di acciaio, per cannoli.
Friggere in abbondante olio caldo. Far raffreddare.
Preparare la crema pasticcera facendo riscaldare prima il latte con il limone e contemporaneamente sbattere tutti insieme gli altri ingredienti. Quando il latte è abbastanza caldo versarlo velocemente nella coppa dove c'è la crema formata dagli altri ingredienti e lavorare molto velocemente con la frusta. Riversare tutto nel tegame e continuare a girare fino a che si sarà rappresa la crema.
Togliere la buccia del limone e versare metà crema in una coppa. Nel tegame aggiungere il cioccolato fondente in quantità a far fondere.
Far raffreddare il tutto e poi riempire i cannoli con una sac à poche, prima con la crema bianca da un lato e poi dall'altro con quella al cioccolato.
Disporre i cannoli su un vassoio e spolverizzarli con abbondante zucchero a velo.


SHARE:
TEMPLATE BY pipdig | CUSTOMIZATION BY SARA BARDELLI