16 novembre 2009

Schiaffoni con funghi, piselli e stracciatella


Ieri uscita a Locorotondo per una full immersion nelle strade del centro storico e per fare fotografie a raffica per il corso. Una bellissima giornata durante la quale il tempo è volato e non sapevamo più come fissare sulle foto le nostre sensazioni. Prima della messa il centro storico è completamente vuoto, nessun'anima viva in giro, perchè tutte le donne stanno ultimando la preparazione del pranzo e poi usciranno. Immaginate quindi di passeggiare in un centro storico bellissimo, dove regnano sovrane le pietre e il bianco della calce e all'improvviso ad ogni angolo arrivano i profumi del ragù e delle 'tielle' al forno con patate e coniglio ecc....
Non sapevamo come fissare sulle foto anche queste emozioni. Potete guardare qui le foto di questa prima uscita....
Comunque arrivati a casa, abbiamo dato libero sfogo alla nostra fantasia e al nostro appetito, preparando questo piatto velocissimo ma pieno di sapori e profumi. In casa ho sempre della pasta speciale per preparazioni veloci che diventano buonissime proprio per l'alta qualità degli ingredienti e non per la laboriosità della ricetta.
E così eccovi qua una ricetta da appuntarvi al volo....



Schiaffoni Voiello con funghi, piselli e stracciatella alla panna


- 100 g di Schiaffoni Voiello a persona
- funghi misti (compreso qualche porcino...)
- piselli
- stracciatella alla panna 
- prezzemolo
- aglio
- cipolla
- vino bianco

- olio extravergine di oliva


Mettere sui fornelli l'acqua per la pasta e una padella con olio, cipolla e piselli.
Far rosolare un pò i piselli, salarli e coprirli di acqua per portare a cottura.

Appena l'acqua bolle, immergere subito gli Schiaffoni Voiello. Nel frattempo mettere in un altra padella (larga, tipo wok) un filo d'olio, l'aglio e i funghi.
Dopo averli fatti soffriggere salarli e aggiungere con un filo di vino bianco e lasciar evaporare.

Eliminare l'aglio dai funghi e la cipolla dai piselli. 
Appena la pasta sarà cotta molto al dente, scolarla per bene e versarla nella padella dei funghi e lasciare insaporire rigirando il tutto.
Aggiungere quindi i piselli, il prezzemolo tritato e la stracciatella con la sua panna.
Girare e rigirare e servire.


SHARE:
TEMPLATE BY pipdig | CUSTOMIZATION BY SARA BARDELLI