25 gennaio 2010

Antipasto di zucchine, fragole e gamberi con emulsione di olio e menta

 
Accidenti, anche se ne ho voglia, non posso raccontarvi la storia della mia famiglia, anche perchè con 24 cugini e 12 zii (da parte di papà), sarebbe davvero troppo lungo.
Però devo dire che da sempre nella nostra vita noi abbiamo avuto un rapporto di amore sfrenato per la cucina e una serie di finti sensi di colpa. Tutti diciamo 'a, mannaggia a nonna Annina, che ci ha lasciato la voglia di mangiare e la costituzione 'importante' (dico io ovviamente....)', ma tutti continuiamo a preparare e a gustare allegramente anche le ricette che lei stessa ci ha insegnato. Però devo dire che tra tutti i cugini si può fare una graduatoria fra quelli che ci riescono  (a dimagrire) e quelli che non ci riusciranno mai anche se ci provano e  dicono convinti 'a si, questa volta mi sono messa d'impegno'.  ' Se se' dico io.
Ma in questa graduatoria anche la simpatia e l'allegria sono  direttamente proporzionali ai chili. E si, lo devo proprio dire, anche se so che mi leggono, anche se so che alcuni se la prenderanno a male. Ma, a loro piace vantarsi del fatto che sono magri e ci guardano con il sorrisino di sufficienza perchè 'noi non ce la faremo mai'. Noi abbiamo il sorriso e il buonumore stampati sulla faccia. Loro sono sempre seri e preoccupati. Noi abbiamo la pelle liscia e loro hanno le rughe precoci.
Però attenzione,  qui non parla la famiglia Botero. Quando si parla di chili di troppo saranno giusto 7-8 non di più, qui non sto facendo l'inno all'obesità sia chiaro.
E allora da qui saluto la mia bellissima cugina Lucia, occhi turchesi, capelli biondi, allegria sfrenata e parlantina travolgente che inizia le diete e le dimentica il giorno dopo, proprio come me. E le dedico una ricetta buonissima, freschissima e leggerissima (come l'acqua di Messner), che mette tanta allegria.
 
Antipasto di zucchine, fragole e gamberi, con emulsione di olio e menta
- zucchine freschissime
- fragole
- gamberi
- limone
- olioextravergine di oliva
- sale
- aglio
- menta

Lavare le zucchine e spuntarle. Con un pelapatate ricavare tagliare le zucchine nel senso della lunghezza, ricavandone delle strisce quasi trasparenti. Sovrapporle e con un coltello tagliarle julienne, eliminando la parte bianca centrale. Metterle in una coppa e spolverizzarle di sale fino per far perdere loro l'acqua. 
 In un pentolino versare un filo d'olio, uno spicchio d'aglio e, quando l'olio è caldo, i gamberi. Far rosolare velocemente da ambo le parti. Devono rimanere morbidi e non asciutti.
Sciacquare velocemente le zucchine, scolarle, e disporle in un piatto. Irrorarle con succo di limone. Tagliare a dadini le fragole e metterle sulle zucchine. Sgusciare i gamberi e, se sono grandi, tagliarli a pezzi. Disporli sulle fragole. Fare in modo di mescolare i tre ingredienti, molto delicatamente. I sapori si devono solo 'appoggiare' uno all'altro e non 'sovrapporsi' e amalgamarsi troppo.
Frullare un pò d'olio con qualche fogliolina di menta e versare giusto un filo sull'insieme.
Grattare anche un pò di buccia di limone e servire.

SHARE:

20 commenti

  1. Ma che bella questa insalatina, mi sa di estate e bel tempo, quello che mi manca in questo momento!!!

    RispondiElimina
  2. Tesoro, mia cognata dice che a una certa età (eche lei faceva coincidere con i 40), non bisogna più guardare il c... (il posteriore), ma la faccia! E quindi evviva i 7, 8 chiletti in più che non fanno venire le rughe! Ma evviva anche questi piatti deliziosi, assolutamente light ma molto gustosi!

    RispondiElimina
  3. Bello nella presentazione sicuramente di più nel gusto. Kili in più e ke ce ne frega godiamoci tutto guardandoci poco poco. Max.

    RispondiElimina
  4. ahhhhhh (sospiro) sante riflessioni!
    Ma oggi mi proponi di pranzare solo con questa deliziosa preparazione? nz nz nz..non ce la farei!
    Scusa l'aria scherzosa e lasciami ripetere: bellissime foto!!!
    buona giornata

    RispondiElimina
  5. io mi rimetto a dieta in continuazione, ma ad una certa età ho capito che non va fatto per l'estetica, tanto ormai, ma per stare bene in salute, e basta!
    Non solo pochi chiletti di più a fare male, se uno riesce a contenere il danno e a mangiare in maniera sana, salutare, con tanta verdura...che miglior abbinamento di questi colori, allora?

    Hai ragione, è meglio qualche chiletto di più ma il sorriso e la gioia di gustare qualcosa di buono e sano...

    RispondiElimina
  6. Bellissima questa insalata! mette volgia di primavera per i suoi colori ed ingredienti: fresca, colorata e con la nota fruttata!
    un bacione

    RispondiElimina
  7. La premessa mi ha fatto troppo ridere!!!...dunque dunque...Anna io sono a dieta.....(ma quando non la sono?!?!?) comunque....sono un pò più costante di tua cugina e sono quasi arrivata dove dovevo arrivare heheh quest'insalata coloratissima e immagino anche profumata grazie alla menta mi servirà per rendere più allegro il mio menù quotidiano heheheh
    grazie
    e in bocca al lupo a tutti quelli che stanno iniziando o pensano di iniziare una dieta! ;-)
    Pippi

    RispondiElimina
  8. Courgettes, fraises et crevettes: une combinaison intéressante et qui me plait beaucoup.
    Je note ta recette.
    A bientôt.

    RispondiElimina
  9. @ Elel... anch'io ho avuto la stessa sensazione.... davvero di estate e sole... bello

    @ fantasie... allora io che ho superato i 40 cosa dovrei fare? massiiiiiii chisenefrega

    @ max... ti posso assicurare che la bontà di questo piatto è pari alla bellezza delle foto. Comunque è un piacere avere un'opinione maschile. Forse dovremmo ascoltare più voi che le nostre fisime.

    @Nina... thank you, Nina, and welcome to my blog

    @annaferna... grazie anna, ma non puoi pranzare solo con questo piatto. questo apre solo lo stomaco....grazie per i complimenti, sei troppo gentile

    @ geillis... cara Laura hai proprio ragione. meglio pensare alla salute...

    @ manu e silvia... infatti è proprio il profumo della bella stagione ...

    @ pippi... cara pippi, ti ammiro per la costanza e la perseveranza.... beata te

    @ saveurs... merci, sono felice di averti tra i nuovi amici.

    RispondiElimina
  10. Buona e bella questa insalata. Io mi riservo di farla quest'estate con ingredienti di stagione, magari del mio orto.
    Per quanto riguarda la dieta, che dire?
    Io amo cucinare, mangiare, la buona tavola in compagnia e la dieta mi mette tristezza......, però ogni tanto qualche sacrificio lo faccio (?).
    I miei chili di troppo? Tanti, pochi, dipende da cosa si guarda: la faccia o il c..o.
    Ciao Anna.

    RispondiElimina
  11. @ schiavo.net... di solito si guarda la faccia...

    RispondiElimina
  12. che buona!!!! è bella!!! L'abbinamento cromatico è meravigliosa, poi è leggera e profumata, sei stata bravissima, il mondo delle fanciulle a dieta ti ringrazia!!! Baci

    RispondiElimina
  13. Anna mi invito a cena posso? mamma che delizia da provare presto.. baciotto vieni a trovarmi

    RispondiElimina
  14. @ colombina... in effetti, i colori ti mettono allegria, prego prego

    @la cuoca pasticciona... magari potessimo organizzare davvero...

    RispondiElimina
  15. cette une ricette grandiouse.

    pour favor contàcte...contacte'...còntacte moi sur skype' pourquoi je ne tiene pas le mobil phonetic avec moi

    a bien tot

    merci

    RispondiElimina
  16. Ciao Annina, quanta ragione enlle tue parole... MA scherzi, le diete portano giramenti di palle, frustrazioni cosmiche, malumori come se piovesse e poi è vero, un casino di rughe e facce appese. Ogni volta che mia madre si mette a dieta tremiamo tutti, perchè diventa insopportabile :D BEllissima e originalissima la tua insalatina, mi piace un sacco, appena arrivano delle fragole non di serra me la pappo io pure! baci tanti

    RispondiElimina
  17. Allora, secondo la tua teoria, io dovrei essere il ritratto dell'allegria!!! Beh, forse hai ragione, nonostante i guai della vita, mi piace anche ridere, eccome!!!
    Non ho capito se i gamberi sono crudi o cotti al vapore, anch'io aspetto le fragole vere, qui è inverno sai?, mica come da voi che è sempre primavera!, e poi...via alle danze!!!
    Baci

    RispondiElimina
  18. ma che bella questa insalata è un inno al buon umore, decisamente magnifica

    RispondiElimina
  19. Amo le fragole, adoro le zucchine e dei gamberi non ne parliamo, appena trovo le prime zucchine di stagione, proverò questa insalata, mi da di leggerezza e dopo questo inverno così rigido anche per chi vive al Sud, ne sento proprio l'esigenza...Betta

    RispondiElimina

grazie, i vostri commenti sono preziosi.
Purtroppo per ragioni di spam non posso accettare commenti anonimi.
So che capirete. Grazie

TEMPLATE BY pipdig | CUSTOMIZATION BY SARA BARDELLI