5 luglio 2012

L'abbraccio


Non sapevo quanto caldo e confortevole potesse essere l'abbraccio delle parole. 
Grazie a tutti delle meravigliose lettere che mi avete scritto, qui, in privato, su facebook, sugli sms.
Aveva ragione mio padre.... la vita, la gente, il cuore dell'uomo è una cosa meravigliosa che ti stupisce sempre. 
Ora dentro di me c'è un fiume calmo di parole, che lentamente verranno... ora faccio tesoro dell'affetto di tutti e ricomincio.
Grazie ancora con tutto il mio cuore.
Anna



SHARE:
TEMPLATE BY pipdig | CUSTOMIZATION BY SARA BARDELLI