15 luglio 2010

Risorzotto con zucchine fresche dell'orto


Certo che si prova una certa soddisfazione nel preparare un piatto con delle verdure coltivate nel proprio orto.
Veder crescere le prime piantine e seguirle nella crescita è, per i neofiti, una vera magia.
E come ti sorprendono i primi fiori di zucchina e frenare la tentazione di raccoglierli tutti e cominciare a preparare i fiori ripieni e fritti.....
E invece bisogna controllare la gola per poter far seguire il corso alla zucchina che nascerà.
Quindi con le prime zucchine ho preparato un piatto volutamente semplice proprio per avere il piacere di sentire SOLO il loro sapore. 


Risorzotto con zucchine fresche dell'orto
(dosi per una persona)

- 1 zucchina freschissima, appena raccolta
- 30 g di riso, orzo. farro
- 1 cipolla
- brodo vegetale (preparato con cipolla, sedano, prezzemolo)
- prezzemolo
- 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
- poco vino bianco
- 1 cucchiaio di parmigiano

In un tegame antiaderente far rosolare velocemente la zucchina tagliata a tocchetti e la cipolla nell'olio. Aggiungere i cereali (riso, orzo e farro) e far tostare. Versare il vino bianco e far evaporare. Coprire con il brodo vegetale e portare a cottura. Alla fine aggiungere solo un cucchiaio di parmigiano e far mantecare. Completare con  prezzemolo fresco sminuzzato.
SHARE:
TEMPLATE BY pipdig | CUSTOMIZATION BY SARA BARDELLI