26 luglio 2010

Nostalgia dell'altrove


Gli animi inquieti, gli spiriti curiosi, i tendenti alla malinconia, i cuori sensibili, gli eterni indecisi, quelli che saranno sempre scontenti...... soffrono di una malattia di cui forse non conoscono nemmeno il nome..... la sindrome della 'Nostalgia dell'altrove'.
Pur non riuscendo ad inserirmi in una sola categoria, anch'io ne soffro. E tanto.
Sono a casa e vorrei stare in campagna..... Sono in campagna e, dopo aver fatto il pieno di silenzio, vorrei buttarmi in una festa piena di balli e canti... Sono in vacanza e vorrei tornare a casa e reimmergermi nel rassicurante ritmo della quotidianità... E' inverno e desidero il tepore delle belle stagioni..... Vivo l'estate e desidero il fresco dell'autunno.... Sono ferma qui e desidero viaggiare.... Sono all'estero e desidero tornare.... 
Acc........
L'unica cosa che mi distingue dai casi gravi è che dal momento in cui realizzo il desiderio e l'affacciarsi del successivo, riesco a godere appieno del piacere dell'istante conquistato...
Come subito dopo essere salita su un treno che hai faticato a prendere e appena ti siedi senti pervadere corpo e spirito da un piacere puro, misto di rilassamento ed eccitazione raggiunta, muscoli ancora tesi che pregustano la pace.....
E dura per un bel pò... si ... si.... questo si....Ma vorrei che durassero di più.

I giorni passati, pieni di caldo soffocante, hanno lasciato spazio ad un pò di nuvole e un pò di pioggia, che è venuta quasi a liberarmi dalla prigione dei 40°  che opprimevano anche la mia campagna... Ed io nel frattempo avevo già organizzato una gita liberatoria tra i monti e i boschi della Sila, dove appena scendi dalla macchina ti ritrovi in un mondo magico fatto di felci e frutti di bosco e alberi dritti e altissimi che ti accolgono.
Le foto che seguono spero vi portino un pò del piacere e della frescura di cui ho goduto io in questi giorni. 
Prima di passare all'organizzazione di altri mille progetti di incontri con i miei amici sparsi qua e la......

Per il momento godiamoci la frescura, alle ricette ci pensiamo la prossima volta....
Buon fresco a tutti....



SHARE:
TEMPLATE BY pipdig | CUSTOMIZATION BY SARA BARDELLI