19 aprile 2012

Burro alle erbe aromatiche


Da sempre mi sono sentita come 'l'acqua del mare', in continuo movimento che non riesce mai a stare ferma. Come i bambini curiosi. Come il vento nel cielo. Come i pensieri. Come le idee.
Ma quando si è più giovani, si è prigionieri di mille insicurezze, come i giudizi, i pregiudizi, le paure, le incertezze, che si intrecciano come fili e che ci impediscono di volare davvero.
Anche una battuta, un'idea un pò strampalata, una parola un pò azzardata, un pensiero scandaloso, restano nell'angolo del buon senso.
Ma piano piano, crescendo, i fili scompaiono, e le idee vengono fuori in allegria, (ovvio, se le mente è sgombra da pensieri neri!) e prende forma un progetto, la voglia di organizzare per stare insieme. 
Ma tutto nasce dal bisogno di condividere le cose che mi piacciono perchè, chissà com'è, vivere da sola un'emozione, mi emoziona.... di meno.
E così stanno nascendo idee per nuovi corsi....

Vi ricordate il mazzo di erbe aromatiche dell'altro giorno? bene, mi ha ispirato una ricetta piccola, apparentemente banale, ma di effetto strabiliante se accostata alla giusta base. 
Se per caso avete deciso di preparare una bella pagnotta di farina integrale, quando è ancora calda, spalmate su una fetta questo meraviglioso burro aromatizzato alle erbe.... e vedrete che pane e profumi è una delle cose più buone da gustare.... da soli, ma ancor di più in compagnia...




Burro alle erbe aromatiche
(le dosi sono a piacere, secondo il proprio gusto)

- burro 
- timo, erba cipollina, rosmarino, salvia, origano.... freschissimi
- uno spicchio d'aglio
- sale fino

Tagliuzzare su un tagliere le erbe e l'aglio.
Mettere tutto in un frullatore e frullare abbastanza finemente il tutto.
Aggiungere il burro morbido e aggiustare di sale.
Frullare il tutto e assaggiare per aggiustare di sale o per aggiungere altro burro se lo sentite troppo forte.
Conservare in una ciotolina di vetro, in frigo. Ma prima di servirlo fatelo ammorbidire.


SHARE:

16 commenti

  1. seee...questo e'come darsi la zappa sui piedi!!!sai quanto poi se ne mangia sul pane e chi riesce a dire basta?

    RispondiElimina
  2. Ahhaha ha ragione Lucy... poi una volta partiti non ci si ferma più!!!

    RispondiElimina
  3. Una vera delizia!Peccato che debba mettermi a regime a causa di qualche chilo di troppo! Pensa che ultimamente il mio stuzzichino preferito era pane integrale tostato, burro ( di Soresina) e alici sott'olio! Se comincio col tuo, non la smetto più: deve essere una bomba!!

    RispondiElimina
  4. buonissimo il burro aromatizzato,buona serata!!

    RispondiElimina
  5. Proprio interessante il suo utilizzo!! Senza dimenticare la semplicità: su una buona fetta di pane come hai suggerito tu...!!!
    Baci,
    Franci

    RispondiElimina
  6. Per niente banale. Io lo trovo delizioso e, come molte cose semplici, capace di dare grande soddisfazione e, perchè no, conforto.

    RispondiElimina
  7. Io ti capisco gemellina...sono in fermento ma anche un po' attapirata da sto grigio!
    Mi ricorda un burro bunissimoa ssaggiato ad Amsterdam prima attendendo le vivande, che bontà!!!!bacione e buon we!

    RispondiElimina
  8. Ho sempre voluto farlo ma non mi trovo quasi mai ad avere delle erbe fresche "homemade" :) mi piace come scrivi, ti seguirò! un bacio

    RispondiElimina
  9. Ciao Anna, piacere di conoscerti. Ho scoperto solo adesso il tuo blog arrivando da te seguendo una scia di commenti. E' stata davvero una piacevole scoperta.
    Questo burro è proprio una bellissima idea. Si accompagna benissimo a una buona fetta di pane fatto in casa.
    Passerò spesso a trovarti. A presto!

    RispondiElimina
  10. Adoro il burro..poi con le erbette dev'essere sublime!
    Sono felice d aver conosciuto il tuo blog proprio adesso ^_^

    RispondiElimina
  11. Che dure . . . semplice e geniale :)

    RispondiElimina
  12. Hai proprio ragione,condividere è fondamentale per le emozioni!
    Sarà il fatto che vivo in Francia,ma io adoro quando viene servito il pane con del burro a tavola e questo burro dev'essere speciale!
    Ciao!

    RispondiElimina
  13. Palcoscenico rinfrescato su note di una musicalità allegra e conviviale , si ! Si ! ci sono tutti i presupposti affinchè ogni tua idea pensata possa trasformarsi in idea realizzata . Ti abbraccio . ann...a.

    RispondiElimina

grazie, i vostri commenti sono preziosi.
Purtroppo per ragioni di spam non posso accettare commenti anonimi.
So che capirete. Grazie

TEMPLATE BY pipdig | CUSTOMIZATION BY SARA BARDELLI