10 dicembre 2011

Aria di Natale in casa mia


E allora ci siamo dentro davvero...
Son cominciati i pranzi natalizi. Ma in questo periodo ci accorgiamo che il nostro bisogno di sobrietà ci fa eliminare tante cose superflue. Ne abbiamo davvero bisogno.
Non stiamo qui a perdere tempo alla ricerca di piatti elaborati che stupiscono, o fare spese di prodotti con il prezzo quadruplicato per far sentire che è Natale.
L'aria del Natale per me, per noi, per la mia splendida famiglia significa stare insieme con le 'solite' orecchiette al ragù', tanto buone da non aver fatto in tempo a fotografare, perchè sia io che gli altri non avevamo voglia di fermarci un momento..., un pò di carne alla brace e i contorni semplici che prepara la mia mamma, e i latticini freschi del paese mio, e le cartellate meravigliose che sanno di vincotto buono, buonissimo.
L'altro giorno, mentre ero in cucina e sentivo i rumori della tavola, fatti di bicchieri che brindavano, risate e sfottò, e clima sereno e rilassato, e di facce contente di stare insieme, e racconti di una volta, quasi quasi mi mettevo a piangere per la felicità. E allora l'ho fatta qualche foto, rubacchiata e nemmeno tanto curata, ma se riuscite a sentire anche voi il suono di queste immagini, capirete che per me questi sono momenti preziosi.









SHARE:

25 commenti

  1. SI!IO IL SUONO LO SENTO ECCOME!E' UN SUONO DI RISATE LONTANE E VICINE,DI BATTUTE,DI SGUARDI PIENI D'AMORE E D'AFFETTO...UN NATALE COME PIACE A ME e chi se ne importa di alcune foto sfuocate!!!!

    RispondiElimina
  2. sono gli stessi pensieri che sto facendo io...ti capisco appieno!

    RispondiElimina
  3. Mi adotti? Voglio venire a trascorrere il Natale li da te :)

    RispondiElimina
  4. che bello! vi state già portando vanti! fate le prove prima della festa ufficiale?? molta invidia! i miei parenti son tutti sparsi in giro per l'italia e non li vedo quasi mai : (

    RispondiElimina
  5. che bello...sono stata li con voi, ho sentito il tuo profumo, l'allegria dei cuori degli amici, il sorriso aperto dei ragazzi, i veri valori che per fortuna ci sono in tante famiglie. lo stare insieme con gioia...questa è aria di Natale...grazie Anna ti abbraccio proprio come se fossi li...stretta stretta.

    p.s. lunedi mattina spedisco le mie parole di carta

    RispondiElimina
  6. Si capisce, Anna, ed è talmente bello da essere commovente... ^_^ Deborah

    RispondiElimina
  7. aria di casa, di famiglia... che bella!
    questo è il vero spirito del natale!...

    RispondiElimina
  8. Io questi suoni li sento perfettamente...e un pò mi ricordano le festività felici trascorse quando c'era ancora mio papà! Purtroppo oggi , pur passando serenamente le festività con i miei figli e mio marito, con tutta la felicità che ci circonda, tra i vari suoni mi manca sempre quello unico ed inconfondibile che dava quel tocco in più! Le tue foto mi hanno davvero fatto rivivere per un momento il Natale con mio papà ^_^!!

    RispondiElimina
  9. Grazie Anna Infinitamente questa volta x regalarci i tuoi momenti preziosi .....Un caro Abbraccio e buona settimana !!

    RispondiElimina
  10. Che belle queste foto, cristallizzano attimi che non sono scappati via, si sono solo stratificati nei vostri cuori. Però è bellissimo che tu le abbia condivise, perchè Natale è accoglienza, condividere, stare insieme con gioia...come dicono queste foto, queste risate rubate. Grazie Anna e serena settimana a te

    RispondiElimina
  11. Il suono di quei sorrisi è di aria festosa e serena...lunga vita a quegli istanti..buoni giorni!ann...a.

    RispondiElimina
  12. ecco questo è quello che io chiamo NATALE se ti va partecipa al mio giochino natale di tutto cuore, un modo per dimenticare la frenesia degli acquisti a favore dei sentimenti

    AUGURI!!!!!

    RispondiElimina
  13. Complimenti Anna sei riuscita a trasmettere quello che forse la maggior parte di noi desidererebbe come "senso" del proprio natale e dello stare insieme...già, spesso ci circondiamo di fronzoli che servono solo a distrarre dalle persone. Quest'anno cerchiamo di cominciare bene ed essere più sobri ..ti seguirò ;) Stefania

    RispondiElimina
  14. Annina mia... guardo le foto e sento le risate, le posate che si appoggiano sui piatti, sento la voce calda di tuo papà e quella frizzantina della tua mamma. Sento e vedo te con il tuo sorriso dolcissimo e birichino che vai avanti e indietro dalla cucina.... sento Guido e Domenico che ridono e si prendono in giro.....sento tutto questo e lo faccio mio.
    Vi ho nel cuore . Ti ho nel cuore, Annina mia.

    Presto questo 'suono' sarà anche a casa mia e me lo gusterò fino in fondo!!! :-)
    Grazie Anna!
    :-)
    tua Pippi

    RispondiElimina
  15. attraverso willi ho visto il tuo blog ma e'bellissimo ciao complimenti ancora da albaincucina

    RispondiElimina
  16. c'è aria di Natale e di grande serenità, fermare questi attimi è favoloso

    RispondiElimina
  17. ho trovato per caso il tuo blog... è meraviglioso... davvero, ne sono rimasta incantata! Ti seguo subito...e poi le erbe spontanee?.. sto giusto seguendo un corso che adoro... domani pomeriggio andiamo sul campo per riconoscerle ^_^ Spero di essere preparata! Ancora complimenti e se ti va di passare da me sei la benvenuta!
    ah, parlavo delle erbe qui:http://fashionflavorscooking.blogspot.com/2011/12/allazienda-agricola-marchi-roberto.html?utm_source=BP_recent
    Ancora un caro saluto,
    Benedetta

    RispondiElimina
  18. "Ecco per te il 3° numero di OPEN KITCHEN MAGAZINE!
    Per sfogliarlo gratis clicca sul mio nome mittente.

    Un abbraccio,
    il Team di OPEN KITCHEN MAGAZINE

    ps: ci farebbe molto piacere se potessi condividere il banner del magazine con tutti i tuoi amici! Per farlo basterà andare sul nostro sito, nella sezione "condividi" e prelevare la copertina del magazine.
    Te ne saremmo davvero grati! ^.^"

    RispondiElimina
  19. Le ricette sono di sicuro favolose ma da te non ci si può aspettare altro, la cosa più bella di questo post sono i sorrisi, irradiano felicità e allegria, perchè il Natale è proprio questo! Un bacio cara Anna e ti auguro un sereno Natale! Baci

    RispondiElimina
  20. Le foto invece sono bellissime, e la tua famiglia ancor di più.
    Auguri!!

    RispondiElimina
  21. Che bel racconto ... anche a me a volte capita di fermarmi a pensare a quanto sia fortunata a condividere momenti speciali, come il Natale, con la mia famiglia ...
    Ti seguo!
    A presto

    Se ti va di passare da me breakfastatlizzy.blogspot.com

    RispondiElimina
  22. Di fronte alle tue parole non riesco più a non sentirmi vicina e condividerne la profonda essenza....le foto mescolano magicamente portate vere e sincere, al caldo affetto condiviso con i propri cari. Grazie di trasmettere tanto "calore" :)

    Buone feste

    RispondiElimina
  23. che meraviglia, hai davvero ragione e io lo ripeto a mia mamma da anni che non conta cosa c'è sulla tavola....ma chi c'è intorno ad essa....buon sereno Natale.

    RispondiElimina
  24. blog splendido da non farsi sfuggire non ti perdo più

    RispondiElimina

grazie, i vostri commenti sono preziosi.
Purtroppo per ragioni di spam non posso accettare commenti anonimi.
So che capirete. Grazie

TEMPLATE BY pipdig | CUSTOMIZATION BY SARA BARDELLI