1 agosto 2011

Cucinando.... spuntino freddo per la spiaggia: Involtino di prosciutto e riso con cipolle arrosto dell'Ikea


Io amo la spiaggia nelle giornate fredde. E i colori del cielo e del mare.
E li amo ancora di più perchè non c'è il sole che mi uccide e la sua luce troppo forte che mi fa andare in sovraesposizione anche i pensieri.

un giorno qualcuno mi disse ' se in Inghilterra dovessimo aver paura del cattivo tempo, non usciremmo più di casa'. E infatti noi, abituati al sole scappiamo appena una goccia cade.
E se durante luglio una nuvola mitiga il colore dell'azzurro del cielo, giù con sbuffamenti e musi lunghi.

E così mi piace ancora di più organizzare uscite proprio quando la gente e scappata a casa e mi ha lasciato il posto libero sulla spiaggia.
Dove mi posso godere in santa pace, libro, pensieri e spuntini sfiziosi portati da casa.




Involtino di prosciutto, riso, verdure, tonno, capperi e cipolle arrosto

- prosciutto cotto a fette
- riso a chicchi grossi
- giardiniera
- tonno
- capperi
- peperoni crudi
- cipolle arrostite dell'Ikea
- limone
- olio extravergine di oliva

Lessare il riso.
Condirlo con il tonno, i capperi, la giardiniera, il peperone crudo tagliato a pezzettini, le cipolle arrostite dell'Ikea.
Aggiungere il succo del limone e un filo d'olio.
Disporlo su una fetta di prosciutto cotto e arrotolare.
Avvolgere con un tovagliolino di carta e con carta da forno e legarlo.
Sistemare tutti gli involtini in un contenitore e riporlo in frigo per almeno 1 ora.
SHARE:

25 commenti

  1. E se ce lo mangiassimo sedute in una terrazza con un pezzo di formaggio? Certo Settembre non è proprio il massimo ma se ci siete voi tutto sarà più caldo!
    Quanto mi piace leggerti..

    RispondiElimina
  2. eddai pur di stare insieme m'accollo il malu tempu tuttu u tempu :*
    cla

    RispondiElimina
  3. molto vezzoso questo involtino con il pizzo all'insù!buona settimana...

    RispondiElimina
  4. davvero le cipolline arrostite le vende ikea?
    mi sono sempre fermata solo alle aringhe marinate.. devo rimediare!

    ps. per quanto riguarda il tempo, ho una cara amica danese, invece, che dice: 'il problema tempo non esiste.. basta avere gli indumenti adatti e si esce sempre!'
    Di necessità, virtù!!
    ;-)
    un caro saluto

    RispondiElimina
  5. ma che bel rotolo, da noi li chiamano wrap e ci mettono pero una specie si crepes di farina di mais come strato di base, non compro nulla all'ikea, vuoi dire che devo cominciare?

    RispondiElimina
  6. mi sa che l'ikea ti dovrebbe dare una percentuale sulle cipolle...la tua capacità di entusiasmarci arriva anche a quello :-))
    quando posti mi sembra di essere li a guardarti mentre prepari il tovagliolo, la cartina , uno spaghino,sullo sfondo un limone e in 4 e 4 otto e voilà è tutto molto nice ..smack

    RispondiElimina
  7. bellissima questa idea!!! come la presentazione! ;-)

    RispondiElimina
  8. Complimenti, bellissima preparazione!
    P.S.Adoro ciò che scrivi, sai Anna amando alla follia il "sole, il mare" non mi spiace qualche giornata fresca, con pioggia a seguito, in piena estate, ha il suo fascino!
    Antonella.

    RispondiElimina
  9. Che delizia vedono i miei occhi!!! Sfiziosissimo!

    RispondiElimina
  10. il format che uso è questo
    [02/08/11 01.01.35] Claudia Annie: Ciao!!! Ecco per te il primo numero di OPEN KITCHEN MAGAZINE!
    Per sfogliarlo gratis clicca qui:

    http://www.openkitchenmagazine.com/

    Puoi seguirci anche su Facebook cliccando qui:

    http://www.facebook.com/pages/Open-Kitchen-the-magazine/190895057626739

    Un abbraccio,
    Claudia Annie Carone, creative manager di OPEN KITCHEN MAGAZINE

    ps: ci farebbe molto piacere se tu potessi condividere i link con tutti i tuoi amici! Te ne saremmo grati!

    RispondiElimina
  11. ah, dimenticavo una cosa importante: se ti va di partecipare inviandoci una tua ricetta inedita, non esitare, ci farebbe solo felici! :)

    RispondiElimina
  12. Quelle cipolle Ikea sono diventate la mia droga, le metto dappertutto !!!
    Bellissima la presentazione di questo involtino !!

    RispondiElimina
  13. Ecco... o che io e debba andare all'Ikea, nel mese di Agosto, per comprare le cipolle... che ti sembra normale?
    Ma per te questo ed altro, se il risultato è una cosina sfiziosa come quel rotolino, così carino!
    Che squadra che siamo ... <3
    un bacione
    Aurelia

    RispondiElimina
  14. Annaaaa! L'idea che il sole ti mandi in sovraesposizione i pensieri è fantastica....a me magari me li bruciasse invece li alimenta....mannaggia a me!
    io e te sulla spiaggia anche con le nuvolette... con il profumo del mare a mangiar ricci o anche questo bell'involtino.... ho bisogno di starmente un'oretta abbracciata a te annina....e se mi viene anche di piangere un pò... che così pulisco i condotti ciliari...si chiamano così?
    uff ...quanto siamo lontane...uff......
    uff
    uff
    uff...

    immensamente tua
    Pippi

    RispondiElimina
  15. Delizioso questo involtino, e complimenti per il blog. Mi piace molto. Ti seguirò, intanto idea rubata per le prossime uscite al mare... Carla

    RispondiElimina
  16. Come concordo con te sull'uso spiaggia. E come comincio a respirare quando intorno alle 18.30, la gente comincia ad andarsene lasciando la spiaggia deserta e solo mia. Sul Tirreno si guarda il tramonto. E mi domando perchè la gente si perda il momento più bello della giornata. Coronato dal tuo accattivante involtino, chiuderei la giornata in estasi. Un bacio, Pat

    RispondiElimina
  17. Decide di passare a trovarti..ha sempre lo stesso effetto, nn ho finito di leggere il nuovo post che mi ritrovo a sperare in uno nuovo ;) Adoro il mare, il silenzio, le spiagge semi deserte di inizio e fine stagione....il modo in cui riesci sempre a trasmettere semplicemente con l' uso delle parole e delle sensazioni...
    Ciao Anna...

    RispondiElimina
  18. Adoro leggerti e mangiarmi con gli occhi le tue prelibatezze :)

    Un abbraccio dal calderone fiorentino

    RispondiElimina
  19. amo il mare d'estate con gli spruzzi e senza sole ...col profumo della salsedine e la sferzata fresca del vento al posto del sole accecante
    *_^
    eeeegggià

    RispondiElimina
  20. Ma come?? Non ho lasciato un commento in questo golosissimo post? Mi prendo un involtino e cartina alla mano sto mettendo giù l'itinerario per visitare la puglia......tu in che zona sei Anna?

    RispondiElimina
  21. Mi piace da morire la tua ultima foto. Genialmente espressiva.

    RispondiElimina
  22. Ciao Anna, in bacheca mi è apparso un nuovo post...uffiii!
    Ho voglia di leggerti...nuovamente...un abbraccio carissima e grazie per i bei momenti che mi regali!
    Anna

    RispondiElimina
  23. Ciao! Mi piace tantissimo questo involtino, un involtino anche un pò vanitoso con quel volanino;) Sono approdata felicemente nelle tue pagine girovagando in Gente del Fud, una felice scoperta! a presto, Valentina

    RispondiElimina
  24. Capito qui per caso e a parte le belle ricette sono rimasta colpita dalle tue bellissime foto. A presto Alessandra.

    RispondiElimina
  25. ho vissuto sempre in zone di mare con i miei genitori e da sposata solo qualche anno ,il mare la spiaggia mi mancano ,ma mi mancano quelle giornate grigie sia estive che invernali quando come dici tu lasciano lo spazio libero tutti scappano e tu sei li sola a sentire il vento sulla pelle le onde infrangersi e quella solitudine che ti riempie il cuore.
    mio marito non capisce non avendo vissuto in zone di mare ,crede che sia un po' matta quando gli racconto che vorrei scappare da questo 5°piano di città e abbandonare la pizzeria x trasferirmi con tutta la prole in una nuova avventura in riva al mare ....
    chissa' se un giorno il mio sogno si avvera .....
    buonissimi questi involtini i bambini ne andrebbero pazzi prendo l'idea

    RispondiElimina

grazie, i vostri commenti sono preziosi.
Purtroppo per ragioni di spam non posso accettare commenti anonimi.
So che capirete. Grazie

TEMPLATE BY pipdig | CUSTOMIZATION BY SARA BARDELLI