11 marzo 2011

Pancakes


Si corre, si corre sempre e si hanno  mille pensieri a cui dare attenzione. Te li porti dietro, dentro, sempre e non ti accorgi che ogni pensiero ti prende n pò di energia. Un pò della tua vita.
Ma in realtà è proprio questa la vita. Anche se ad ogni età i problemi ci sembrano sempre immensi, diffcili da sopportare.
E invece ad ogni età ce ne sono di nuovi che mettono quasi in ridicolo i pensieri precedenti.
Per fortuna quando stai quasi per perdere l'equilibrio, arriva un pizzico di buon senso che ti fa capire che se vuoi fare la colonna portante, devi anche fermarti e riprederlo questo benedetto equilibrio, se proprio vuoi continuare a reggere sulle tue spalle il peso del mondo intero.
E ti crei uno spazio tutto tuo e ti prepari una cosa buona, non importa a che ora, non importa se la cosa è appropriata.... ma l'importante è che sia mentre la prepari, mentre cuoce, mentre la mangi, tu senta dentro di te l'energia che comincia a scorrere, partendo dagli occhi, passando dal naso e poi finalmente in bocca.....

Questo in realtà è un consiglio non solo per anime stanche, ma anche per cuori gaudenti che sanno cogliere il momento per prendersi cura di se.
Ieri ero io cuore gaudente e ho deciso che desideravo, volevo assaggiare i pancakes e, complice sciroppo d'acero appena acquistato, li ho preparati.
E desiderarli, prepararli, insciropparli, mangiarli e goderli è stato un tutt'uno....

Pancakes
- 200 g di farina
- 2 cucchiaini di lievito in polvere
- 1 pizzico di sale
- 1 cucchiaio di zuccero
- 2 uova
. 250 ml di latte
- 3 cucchiai di olio di semi vari

In un recipiente medio mescolare: farina, lievito, sale e zucchero.  In un altro recipiente medio battere i bianchi d'uovo finchè diventano consistenti. In un terzo recipiente medio,  battere leggermente i tuorli.
Mescolare bene il latte e l'olio. Aggiungere i liquidi agli ingredienti solidi e mescolare finchè il composto è omogeneo ed aggiungere
infine i bianchi d'uovo montati.
Ungere e riscaldare una padella di diametro medio a fuoco moderato. Mettere circa 3 cucchiai del composto per pancake ottenuto nella padella. Distribuire fino ad ottenere un cerchio di circa 10 cm. di diametro. Cuocere finchè la parte superiore fa bolle ed appare asciutta;
girare il pancake e cuocerlo dall'altra parte finchè si scurisce. Mangiare caldi cosparsi di miele o sciroppo d'acero. 
Ricetta meravigliosa scoperta su questo sito
SHARE:

18 commenti

  1. Buone i pancakes , ottime per iniziare la giornata!

    RispondiElimina
  2. Buoni i pancakes, sono la mia perfetta colazione di una domenica tranquilla con mio marito...

    RispondiElimina
  3. I problemi non bastano mai!!! ma io prendo t5utto con tranquillità e serenità...il pancakes e da sballo...complimenti e buon we.

    RispondiElimina
  4. ho scoperto da poco il tuo mondo e a quanto pare siamo anche vicine,complimenti il tuo sito è fantastico!!

    RispondiElimina
  5. Sai Anna che non riesco ad immaginarne il sapore di questa merenda?!? Sembrano assai gustosi... E questa ricetta la segno per la prima voglia ...che a dire il vero è gia in agguato.
    Una buona notte,
    Sissa

    RispondiElimina
  6. Que ricos esos panqueques con dulce, en casa siempre los comimos rellenos de queso asi que tu receta e toda una hermosa novedad. Besos

    RispondiElimina
  7. Già, ci sono pensieri che ci sembrano insormontabili, che ci fanno vacillare, ci assorbono completamente, fino a quando scatta quell'istinto naturale che ci porta a ridimensionarli, a riprendere in mano le briglie che avevamo lasciato scivolare e torniamo a sorridere. E' bello regalarsi di queste coccole, se guardo i tuoi pancakes con sciroppo d'acero mi viene in mente quella domenica mattina che Luca me li preparò a sorpresa, lasciandomi senza fiato per l'emozione.
    Buon fine settimana, che sia pieno di momenti speciali
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  8. I poteri del cibo !!! Pancake o nutella, salame o
    tartufo...sono in grado di cambiare il nostro umore!Complimenti, i pancakes sembrano buonissimi!

    RispondiElimina
  9. Parole che dire che condivido non basta, me le hai "tolte di bocca"... e restando in tema bocca, come mi piacerebbe gustarmi un bel pancake proprio adesso.
    Sembrano davvero divini :)

    RispondiElimina
  10. Che meraviglia i pancake...a noi mettono gioia e allegria, rendono più luminosa la giornata quando a volte per colazione li preparo, (facendo così una bella sorpresa ai miei cari!)
    bacioni e...se ti va passa da me...c'è una sorpresa..

    RispondiElimina
  11. ciao, colgo l'occasione per invitarti a partecipare al mio primo contest di ricette di primi piatti dal titolo "SAPORI E COLORI DEL MEDITERRANEO"(http://primopiattoquasifatto.blogspot.com/2011/03/sapori-e-colori-del-mediterraneoil-mio.html)

    RispondiElimina
  12. Anna, condivido pienamente, oggi ho fatto la stessa cosa, avevo un desiderio, dovevo preparare una torta perchè la desideravo, desideravo assaggiarla e soprattutto perchè quando preparo una qualsiasi cosa con un tale desiderio ....mi rilassso e mi conforto. La ricetta non è venuta bene... però per tutta quella parte di prearazione sono stata una meraviglia ! Un bacione

    RispondiElimina
  13. Li ho fatti una sola volta, meravigliosi! devo assolutamente replicarli in questa tua versione, sono davvero invitanti!

    RispondiElimina
  14. fatti ieri mattina per colazione....sono sempre un bellissimo modo di comnciare la giornata!

    RispondiElimina
  15. Sei invitata ufficialmente a partecipare al mio primo contest!!!
    Un bacione!
    Dada ^.^
    http://lericettedellamorevero.blogspot.com/2011/03/cosa-sforno-oggi-primo-contest-delle.html

    RispondiElimina

grazie, i vostri commenti sono preziosi.
Purtroppo per ragioni di spam non posso accettare commenti anonimi.
So che capirete. Grazie

TEMPLATE BY pipdig | CUSTOMIZATION BY SARA BARDELLI