2 febbraio 2011

Peperoni ripieni di farro e orzo con ratatouille e provola sciolta


Ho voglia di un cielo pulito.
E colorato solo di azzurro. Senza nuvole, solo aria, fresca e libera. Per respirare.
Ho voglia di sole per svegliarmi da questo letargo che ancora dura. Calore che entri fin dentro il cuore, che sembra stanco, intorpidito e assonnato.
Ho voglia di mare, quest'anno si, stranamente... perchè con il suo rumore silenzioso e calmo ti culla la mente e ipnotizza i tuoi pensieri portandoli altrove.
E da qui, piano piano, ritrovare nuove strade da percorrere.
Troppo tempo rimaniamo immobili. Ce ne rendiamo conto solo quando il mondo comincia a perdere i suoi contorni e ci sembra sempre più lontano. E sembra che a vivere siano solo gli altri e ti arrivano rumori solo dalle telefonate che raccontano di cosa si fa nella vita. 
E questo ci spaventa e, se ce la facciamo, cominciamo a darci una scrollata e a riprenderci la nostra vita.
Ieri un pò di sole ha spazzato via un pò di nubi dentro e allora dopo aver sistemato tutto intorno a me, ho messo la felpa arancione, mangiato un'arancia, sono uscita un momento, ho comprato fiori e frutta e verdura colorata e ho spignattato per tutta la giornata, per riempire la casa di odori.
E oltre a dei meravigliosi biscottoni che posterò la prossima volta, ho preparato questo piatto che sa di estate, di campagna, di mare, di cieli colorati. In attesa della bella stagione.


Peperoni ripieni di farro e orzo con ratatouille e provola sciolta
(dose per 4)
-  peperoni colorati e carnosi
- 1 zucchina
- mezza cipolla rossa
- 2 patate piccole o 1 grossa
- 2 spicchi d'aglio
- 1 carota
- 1 tazzina di orzo e farro a testa
- provola
- parmigiano grattugiato
- olio exstravergine di oliva

Lessare per il tempo necessario l'orzo e il farro (circa 12 minuti).
Nel frattempo lavare le verdure e tagliare a cubetti 1 peperone, la zucchina, la cipolla, la carota, la patata.
In una coppa aggiungere l'aglio sbucciato ma intero e condire con sale e olio. Versare il tutto in un tegame largo da forno e passare in forno caldo (200°) finchè si appassiscono un pò e comincia a spandersi l'odore tutto intorno. Quando farro e orzo sono cotti scolare ben bene, in una coppa unirli alle verdure appassite, al parmigiano e alla provola tagliata a pezzi.
Preparare i peperoni da riempire, utilizzandone uno piccolo a testa tagliandone la calotta oppure tagliandolo a metà di traverso se è grande.
Riempirli con i cereali conditi. Disporli in un tegame con un filo olio sul fondo e un pò d'acqua.
Coprirli con la stagnola e cuocerli in forno caldo fino a quando saranno cotti i peperoni.
Togliere la stagnola e farli gratinare.
Caldi sono buonissimi, ma se penso all'estate saranno ancora più buoni nelle sere calde o sugli scogli al tramonto.

SHARE:

24 commenti

  1. che magnifica ricetta e che voglia d'estate che mi hai fatto venire!!! Li rifaremo di sicuro sembrano deliziosi :)

    RispondiElimina
  2. Anna cara, anche io ho voglia d'estate e di sole per scaldarmi. La sensazione di immobilità è un po' generale in questo periodo, credimi!
    Questa ricetta ha dei colori favolosi. Mette allegria...e una gran voglia di provarla. Bravissima, come sempre.
    Un abbraccio fortissimo
    Rosalba

    RispondiElimina
  3. grazie!!!un raggio di sole è entrato anche a casa mia...e non a caso xchè oggi si celebra la Candelora e,come diceva mia nonna, "dall'inverno semo fòra" speriamo,aggiungo io!!!
    Manila

    RispondiElimina
  4. Anna...proprio in questo momento qui sta diluviando..grandine, lampi e tuoni.... non è usuale qui...ma oggi anche io vorrei il sole!!!

    I tuoi peperoni sono una gran bell'idea..buona giornata, bacioni, Flavia

    RispondiElimina
  5. ...che piatto e che foto meravigliose Anna!!!

    RispondiElimina
  6. Mi hai fatto venire voglia di estate..ma mi hai anche fatto venire fame!!! ^_^
    Buoniiii

    RispondiElimina
  7. Anna sarà che in questi ultimi due giorni anche qui si è affacciato un sole tiepido che subito mi rianima ....sarà che stanno accadendo cose simpatiche .... ho voglia di caldo luce calore, ho voglia di mare del suo luccichio.....
    e tu non ci crederai ma domenica ho fatto anch'io i peperoni ripieni !!!
    Annina bella!!!!!
    un bacione
    dalla tua Pippi

    RispondiElimina
  8. Che meraviglia! Le foto sono tremendamente belle! Ricambiamo mandandoti virtualmente un pezzetto del cielo azzurrissimo e del sole che oggi si riflettono sulle nostre montagne

    RispondiElimina
  9. Fantastici!!! L'estate stà arrivando....

    RispondiElimina
  10. Umm! che bontà...
    Mi ricorda tanto i peperoni e melanzane ripiene che mangio in Puglia in estate.

    RispondiElimina
  11. Sì, anch'io vorrei tanto l'estate, il caldo, il soleeeee! :) Nel frattempo pregustiamola con i tuoi peperoni, molto invitanti!

    RispondiElimina
  12. C'è tanta estate in questi peperoni!

    RispondiElimina
  13. che voglia d'estate e che allegria mettono i tuoi peperoni! splendido ripieno gustoso Anna, un bacio Ely

    RispondiElimina
  14. Proprio allegri ed estivi, oltre che molto, ma molto invitanti!

    RispondiElimina
  15. la ricetta è deliziosa ma è solo un pretesto per venirti a trovare. Che bello rileggerti, un grande abbraccio

    RispondiElimina
  16. Sapore di mare! .-) cmq a me piacciono caldi, anche d'estate, anche se li ho sempre e solo mangiati col classico riso. Proverò questo mix cerealoso!

    RispondiElimina
  17. Questa ricetta è un capolavoro :))

    RispondiElimina
  18. Bella ricetta, la porta nei piatti freddi del sel service....anch'io ho tanto desiderio di primavera, anche timida, ma che sia primavera...con tanta leggerezza....un abbraccio.ann....a.....Bello il paesaggio sopra, ideale per riordinare i pensierini.

    RispondiElimina
  19. Io non vedo l'ora che arrivi l'estate,perche' quest'anno la mia meta sara' la PUGLIA! Dalla mia Anna..!NOn vedo l'ora!
    Intanto ,dopo una giornata tu sai quanto stressante,mi rilasso con i colori delle tue foto,con il sapore virtuale delle tue ricette e con questa musica cosi calda come un tuo sorriso.Notte.
    kiss

    RispondiElimina
  20. @ x tutte... vedo con piacere che c'è un grandissimo desiderio e bisogno di estate dentro di noi.
    E si che si può dire che ne abbiamo saltata una lo scorso anno. Speriamo di fare il pieno quest'anno... Non vedo l'ora. Ho bisogno di caldo, di sole, di notti di stelle e di cose fresce e leggere da mangiare. Grazie a tutte per la vostra compagnia che riscalda come un sole d'estate.
    bacioni e alla prossima

    RispondiElimina
  21. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  22. Il cielo terso con una brezza d'aria fresca... pungente è l'ideale per me, però l'inverno è una stagione che mi piace :) per la tua ricetta Anna basta leggere il titolo e ..ricca golosa e buona
    un bacio e un buon fine settimana ciao

    RispondiElimina
  23. CHE MERAVIGLIA...BELLA RICETTA E FOTO BELLISSIME!!!!!!

    RispondiElimina
  24. Oggi qui é stata una giornata quasi primaverile, mi ha tolto un pó di grigio da addosso...poi vedo la tua ricetta e in un colpo mi ritrovo mentalmente in estate.. Che meraviglia! Ciao Anna.

    RispondiElimina

grazie, i vostri commenti sono preziosi.
Purtroppo per ragioni di spam non posso accettare commenti anonimi.
So che capirete. Grazie

TEMPLATE BY pipdig | CUSTOMIZATION BY SARA BARDELLI