6 febbraio 2011

Biscotti con riso soffiato, cioccolato e prugne


Domenica mattina. Inizia con un grande dilemma.
Fuori c'è il sole, sembra incredibile quanto... sembra già primavera e io temo una grande fregatura.
Ancora non sono del tutto fuori da questa strana influenza che mi ha imprigionato non solo il corpo ma anche la mente. 
Ma questo sole sembra un abbraccio. Come le mamme che invitano i piccoli a fare i loro primi passi da soli e si mettono li, di fronte, e dicono 'dai non avere paura, vieni avanti, su, cammina...'.
Io sono indecisa se buttarmi o no.... Accidenti.... fuori c'è la campagna, poco lontano c'è il mare, si potrebbero mangiare i ricci oggi.... che fare? 
Vabbè posto velocemente la ricetta dei biscotti che ho letto qui, dalla mitica Patrizia,  fatti, sfornati e mangiati. Appena in tempo fotografati...
E corro via... baci

Biscotti con riso soffiato, cioccolato e prugne

- 150 di farina
- 100 burro morbido
- 100 di zucchero di canna
- meno di mezza bustina di lievito per dolci (o punta di cucchiaino di bicarbonato)
- 1 uovo
- 1 pizzico di sale
- 40 g di riso soffiato
- gocce di cioccolato
- prugne secche e morbide
- Bustina di vaniglina o semi di bacca di vaniglia

Mescolare il burro con lo zucchero fino a raggiungere la consistenza di una crema morbida. Aggiungere l'uovo e lavorare. Spezzettare le prugne.  Aggiungerle quindi all'impasto con  tutti gli altri ingredienti.
Mettere in frigo per un quarto d'ora circa...
Formare delle palline e porle, distanziate, su una placca coperta da carta da forno.
Cuocere per circa 15 minuti in forno caldo a 180°.
Far raffreddare prima di mangiare.

Scappo....
SHARE:

24 commenti

  1. Mangiare i ricci... mi hai dato un'idea!
    Però non ho cominciato la giornata con questi fantastici biscotti... ;)

    RispondiElimina
  2. Quest'anno l'influenza è terribile...lunga, mi sembra quasi eterna. Questi biscottini sono proprio quello che ci vuole...un'iniezione di salute e vigore! Auguri di prontissima guarigione a te.

    RispondiElimina
  3. Attenta alle ricadute!!!! Ottimi questi biscotti...sono super invitanti :)

    RispondiElimina
  4. io aspetto il mio "capitano"...chissà...forse i ricci oggi ci stanno *_^...bacini e rimettiti benebene che il trullo aspetta ^____^ buona domenica

    RispondiElimina
  5. Sono dei biscotti meravigliosi

    RispondiElimina
  6. Sono bellissimi questi biscotti che siano buoni lo credo ma davvero belli..... ,
    questa mattina complice il sole di cui parli sono andata a comprare il giornale e prendere un caffè a cesenatico pochi km da casa mia ...sembrava estate pieno di gente in tuta e tennis una primavera inaspettata :)

    RispondiElimina
  7. Ti sono venuti una meraviglia questi biscottini, davvero deliziosi...che bello poter scappare al mare!
    Buona domenica, un abbraccio

    RispondiElimina
  8. Alla fine avrai scelto di andare a passeggiare al mare o in campagna? C'è un bel sole anche da noi, ieri c'erano ben 14 gradi, oggi lo stesso e pensare che sabato scorso ha nevicato per quasi 24 ore e nei campi c'è ancora qualche spruzzata di neve, qua e là. Un anticipo di primavera, forse, o forse tanto vale non farsi domande e godere della giornata.
    Squisiti i tuoi biscotti, non abbiamo le prugne, ma altri frutti essiccati, potremmo provarci, il resto non ci manca.
    Un abbraccio
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  9. sembrano buonissimi!!! e poi è bellissimo il piatto per esporli! complimenti!

    RispondiElimina
  10. Questi biscotti sono talmente fotogenici e gustosi che mi fanno tornare subito bambina, quando mi fermavo di fronte alle vetrine delle pasticcerie e ammirvao le meravigle al di là del vetro...ottimi anche i peperoni quà sotto. Troppo gustoso e bello il tuo blog per farmelo scappare...ti "acchiappo" subito tra i blog che seguo ^_^

    Bacio e buona domenica
    diariodicucina.blogspot.com

    RispondiElimina
  11. Annina cara anche io vorrei poter mangiare i ricci oggi! L'ultima volta li ho mangiati proprio dalle tue parti in un primo maggio caldissimo e indimenticabile! A pensarci bene dovrei avere le foto, se le trovo le metto sul blog in un posrt dedicato alla tua terra e a te, ovviamente. Fai bene a scappare al mare, per le ricadute chi se ne frega! Tu sei più forte dell'influenza ;-)
    Baci forti
    Rosalba
    p.s. questi biscotti voglio provare a farli, ti farò sapere il risultato.

    RispondiElimina
  12. E poi divorati, immagino! Non mi sono mai cimentata nei biscotti, li dovrò tenere presente!
    ciao

    RispondiElimina
  13. Se fossi in te andrei a mangiare i ricci....kiss kiss e comunque che sia una buona domenica.....

    RispondiElimina
  14. @ x tutti...
    alla fine ho scelto di andare prima a fare una passeggiata (simil jogging) in campagna e poi a pranzo al mare, ho mangiato i ricci e poi al tramonto son tornata a casa e mi son buttata sul divano.
    Sono stanchissima, ma l'aria della primavera, nonostante si preveda ancora freddo, comincia a farsi sentire davvero. Troppo bello.
    Alimenta la speranza che l'inverno con i suoi problemi sia fuori.
    Quindi per il fine settimana tutto ok... domani ricomincia la nuova... bacioni a tutti

    RispondiElimina
  15. deliziosi!
    davvero invitanti, grazie anna!

    RispondiElimina
  16. Finalmente un nuovo contest! Farina, lievito e fantasia in collaborazione con Emile Henry ha organizzato uno straordinario contest “Frutta in pentola”, dove la protagonista indiscussa è proprio la frutta, sia fresca che secca. I premi? Beh ti invito a sbirciare nel blog, ti aspetto http://farinalievitoefantasia.blogspot.com/2011/02/contest-frutta-in-pentola.html

    RispondiElimina
  17. sono bellisimi da vedere e scommetto buoni da mangiare, un bel mix riso, prugne e cioccolato

    RispondiElimina
  18. Io me la sono baccata una settimana fa. Speriamo arrivi presto il bel tempo, quello vero. Mi tiro' su con qualche biscottino. Ottimi!! :)

    RispondiElimina
  19. Anche a Roma c'era un gran sole! Buoni questi biscotti :-)

    RispondiElimina
  20. bello il sole di questi giorni! ci fa stare subito bene, vero Anna? e noi abbiamo tanto bisogno di sole e di luce e di caldo ....:-)
    Annina non vedo l'ora di ri-farmi una passeggiata con te nella tua campagna! ;-)

    RispondiElimina
  21. Che meraviglia questi biscotti!!!

    RispondiElimina
  22. ....un sacchettino di questi meravigliosi biscotti per una passeggiata al mare aspettando la primavera.....ann....a.

    RispondiElimina
  23. mamma Anna, sono bellissimi più dei miei...scusa il ritardo ma molte volte sono distratta..sarà l'età ;-)

    grazie di cuore!!!

    RispondiElimina
  24. Anna li ho preparati! I tuoi biscotti li ho cucinati ieri!! Buonissimi!!! Purtroppo le foto sono venute davvero male, ma se riesco a ritoccarne qualcuna la pubblico sul blog. La ricetta è davvero squisita e semplice, tant'è che, pure ad una negata con i dolci come me, è riuscita!! Grazie grazie!
    Bacioni

    RispondiElimina

grazie, i vostri commenti sono preziosi.
Purtroppo per ragioni di spam non posso accettare commenti anonimi.
So che capirete. Grazie

TEMPLATE BY pipdig | CUSTOMIZATION BY SARA BARDELLI