20 febbraio 2018

Muffin integrali con miele, limone e cannella


Sapete quelle giornate che cominciano con un'alba di pioggia? Di quelle che quasi quasi non vuoi nemmeno il caffè? E pensi a rimaner digiuna fino a quando ti scatta un desiderio e decidi di andare subito a fare una doccia e a vestirti per cominciare la giornata in maniera produttiva?

Hai tante cose da fare, ma hai voglia di leggere che fra 100 pagine finisci il libro e non vedi l'ora. 
Poi pensi che da tanto non prepari qualcosa di dolce perchè non ti è concesso.
Colpa della dieta, dei sensi di colpa...bla bla bla.
E il blog langue. E il chiasso iperattivo e iperproduttivo del web ti fa soffocare.
Ti chiedi dov'è finito il piacere di scrivere per se e per i propri lettori? dove sono e cosa vogliono i nuovi lettori? ma esistono ancora i lettori? o ci sono solo persone che usano gli occhi per scorrere le immagini velocemente e poi dimenticare. E poi quali immagini se ormai sono tutte uguali, perfette e le ricette sempre più sponsorizzate e non capisci più dove finisce casa e i gusti tuoi e dove comincia l'hashtag o il tag o il link dofollow. 
Dove è finito l'italiano? dov'è casa nostra, che lingua parliamo? Ma dove stiamo andando?. Come tanti zombie in cerca di quello che abbiamo perso... la realtà. Quella che si tocca. Le mani che si stringono, il libro di carta, gli occhi che si incrociano, le parole che si dicono, una risata in compagnia. Il cucinare per qualcuno e non solo per le foto.

Fine del pippone. Ormai mi sa che faccio solo pipponi. Ma d'altro canto è un cercarmi dentro ... e lo scrivo per chiedere se anche voi vi sentite così.

Intanto stamattina mi son concentrata su un desiderio per la colazione e l'ho realizzato.
Ho preso ciotola e ingredienti e ho cominciato a mescolare.
volevo dei dolci senza tanti sensi di colpa, da mangiare, anche due, accompagnati da un thè.
E ho associato i profumi che volevo sentire... limone miele e cannella.
E son venuti fuori dei muffin profumati e buoni da rimetterti al mondo facendoti sentire migliore.
E non sono nemmeno difficili da fare.

_____________________________________________________________________________

Muffin integrali con miele, limone e cannella

Ingredienti 
- un bicchiere (da 200 ml) di farina integrale o ai cereali
- mezzo bicchiere di amido di mais (o maizena o fecola di patate)
- mezza bustina di lievito per dolci
- la scorza grattugiata di un limone biologico
- due cucchiai di miele sciolto in un pò d'acqua calda
- due uova piccole o uno grande
- 70 ml di olio di semi di arachidi
- un cucchiaino pieno di cannella in polvere
- confettura di limoni
- zucchero a velo 
Procedimento
In una ciotola amalgamare farina, amido, cannella, lievito e scorza di limone. 
Poi aggiungere il miele sciolto nell'acqua, le uova e l'olio. Lavorare il tutto energicamente fino a raggiungere una crema morbida non resistente alla frusta.
Se necessario aggiungere un pò di latte o acqua frizzante.
Versare l'impasto nei pirottini già disposti nella teglia per muffin. 
Per agevolare questa operazione versare l'impasto in una caraffa così da non dover pasticciare con i cucchiai.
Aggiungere in ciascun pirottino mezzo cucchiaino di confettura di limoni.
Infornare a 180° in forno caldo per circa 20 minuti o fino a quando lo stuzzicadenti non ne uscirà asciutto.
Far intiepidire e spolverizzare con zucchero a velo.

_____________________________________________________________________
 







SHARE:

9 commenti

  1. I miei complimenti migliori
    Maurizio

    RispondiElimina
  2. Queste sono domande che mi sono posta anche io. Ogni tanto mi prendo una pausa da tutto questo apparire, mi chiedo spesso che senso abbia continuare, se nessuno più si prende il tempo di “accomodarsi” tra i profumi della cucina per ascoltare e leggere tra le righe, per condividere, non link, bensì emozioni e racconti. In quegli attimi mi ricordo del perché ho cominciato e la risposta risiede nel fatto che per me la cucina è emozione, condivisione e voglia di raccontarsi attraverso i profumi che porto in tavola. Lo faccio per me e per chi, come me, ancora crede che dietro una macchina fotografica ci sia una persona reale, che abbia voglia di ascoltare e raccontare. Adesso mi siederei volentieri a quel tavolo, accanto a te così sorridente, a gustare quei muffin è una tazza di tè :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Paola, io ancora provo un immenso piacere a curare il mio blog. Mi distraggo tanto con instagram e altri social, dove posso condividere. Come quando vai nelle piazze per trovare gente. Non è che puoi stare sempre nelle stradine solitarie.... Però qui, a casa mia, è sempre bello poter immaginare davvero di sedermi al mio tavolo con voi. Davvero.
      Comincerò anch'io a farmi un pò di giri nei vostri blog. Riprendiamo questa bella abitudine.
      si si
      un abbraccio

      Elimina
  3. Buongiorno!!!
    Bello poter leggerti!
    Grazie 🌻 Complimenti 😊

    RispondiElimina
  4. "un cercarmi dentro"

    Hai fatto centro ancora una volta, Anna... <3
    Io preferisco i tuoi ritmi, le cose fatte al momento giusto, il rallentare e prendersi i tempi giusti per ogni cosa. E ti aspetto, ma non ho fretta! Preferisco godermi quello che condividi, lentamente, assaporandolo. Laggenteguardatroppolefigure, e fa male, molto male. Dovrebbe andare oltre. <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mannaggia, hai centrato in pieno tu con quello che potrebbe diventare il nuovo hashtag #lagenteguardasololefigure. E' veroooo.
      Quando leggo i tuoi commenti e soprattutto quando vedo il tuo nome mi ricordo i vecchi tempi, quando polepole c'era sempre. Davvero un piacere cara.
      un abbraccio e grazie.

      Elimina


  5. تقوم افضل شركة شركة نقل عفش من الرياض الى الكويت الاعتماد على توفير عدد من الخدمات الاساسية التى تساعد فى اعمال النقل من اهم ما تقوم شركة
    نقل عفش من الرياض للكويت بتوفيره الاتى
    - الاهتمام بتوفير العماله الاساسية المدربة
    - الاعتماد على افضل السيارات الخاصه باعمال النقل
    - اسعار مميزة وارخص من اسعار النقل التقليدية
    شركة نقل عفش من الرياض الى القصيم

    افضل شركة ديكور بالرياض



    RispondiElimina

Grazie, i vostri commenti sono preziosi. Purtroppo per ragioni di spam non posso accettare commenti anonimi. So che capirete. Vi ricordo che se commentate con l'account Google+ o Blogger acconsentite a pubblicare il link al vostro profilo tra i commenti. Consultate la privacy di Google per ulteriori informazioni.

TEMPLATE BY pipdig | CUSTOMIZATION BY SARA BARDELLI