4 agosto 2012

Progetto ferie 2012


4 agosto 2012, ore 5,45

Mi sono svegliata quasi all'alba e, come al solito, ho camminato in silenzio verso il caffè.,,, poi mi son ricordata all'improvviso che in casa non c'era nessuno. Marito e figlio minore in viaggio per un cammino speciale, figlio grande preso da un suo impegno con la nonna.... 
La casa vuota, anzi svuotata.....
E mi son chiesta se questa fosse la sensazione della solitudine o della libertà. E, caffè in mano, facebook e il suo mondo di idee davanti a me, ho cominciato a bloccare la malinconia e a riempire le caselle di questo calendario solitario (mica poi tanto!!!), con immagini e parole.
Troppo caldo fuori, con minaccia di aumento delle temperature, troppa gente in ferie sulle spiagge, troppo rumore in piazza e troppo movimento frenetico, per chi deve per forza divertirsi ora, perchè ora è agosto.
Starò invecchiando, ma rifuggo il 'troppo'. A meno che non sia tra i miei amici... 
E ho deciso che riempirò le mie giornate di fresco di casa mia, di limonate, di piatti leggeri, di pranzi con le amiche.... 









e le mie serate di olimpiadi viste in santa pace sdraiata sul divano e con i piedi alzati, di libri e tv e aria fresca, di mojito se ci riesco a prepararlo, di docce tiepide, di creme e massaggi, e di qualche festa speciale con gli amici.... e di amiche che arrivano da lontano......



Eventualmente ci risentiamo per gli aggiornamenti....
SHARE:
TEMPLATE BY pipdig | CUSTOMIZATION BY SARA BARDELLI