13 settembre 2011

guerra e pace in campagna

E siamo tornati con i piedi sulla terra.
Quella marrone della mia campagna che da sempre è da tutti conosciuta come un luogo di pace, ma che ultimamente continua ad essere per me come una zona di guerra.
Ma, dico, vi sembra possibile che da febbraio questo benedetto forno a legna non è ancora pronto?
Quel famoso muratore che sospira prima di rispondere, e che ancora latita, mi chiama, mi dice che viene e poi sparisce.
Quel famoso muratore dicevo è basso, e costruisce i forni alla sua altezza e, anche se grido dicendo che ioooooooooo lo voglioooooo più altoooooooo, se ne frega e dice che io non sono del mestiere e che l'altezza del forno è quella che decide lui e non io.
Che poi magari le pronunciasse tutte queste parole.
Lui ignora le mie parole e basta.
Dov'è finita l'ubbidienza degli operai?
Vi racconto questo altro aneddoto VERO e poi chiudo qui la serie 'Muratori a casa mia non ne verranno più'.
Nella tornata precedente (l'anno scorso) il 'tonachista' factotum che proprio totum non è che lo sapesse fare bene, una mattina mi fa una sorpresa.
Nel bagno che ha una parete tutta a pietra viva, mi fa trovare l'intonaco già fatto alle 8 di mattina (si era alzato prima per farmi una sorpresa!!!), di colore marroncino puntinato bianco.
Alla mia bocca spalancata mi dice 'Eh? hai visto signora che sorpresa ti ho fatto? questo intonaco l'ho imparato quando lavoravo al nord, a Bressanone, dove ne capiscono... Non come qui che l'intonano lo fanno sempre tutto chiaro'
E io che mi trattenevo da sola per non ucciderlo:  'a parte che non è detto che quelli che abitano a Bressanone ne capiscano più di noi.... ma mi dispiace, l'intonaco marroncino non l'avevo previsto. Per favore non prendere più l'iniziativa. Ora lo togli tutto e lo rifai chiaroooo...' 
Non mi ha parlato per una settimana, offeso.

Quello di ora non parla di suo.
Quindi ... stanca del lavoro e dell'agitazione, vi posto solo un'idea di pace che stamattina ho guardato con nostalgia, incapace di calmarmi e di goderne.
Tornerò a cucinare, ve lo prometto.
Ora vado avanti a friselle.
A presto
A
SHARE:
TEMPLATE BY pipdig | CUSTOMIZATION BY SARA BARDELLI