23 agosto 2009

la mia estate 2009

Gironzolando qua e la per i blog ho trovato il deserto, salvo qualche raro esempio di buona volontà che, pur trascinandosi, ha lasciato in fretta qualche post.
Tutto ciò è servito per sentirmi meno in colpa per aver trascurato le mie ricette, i miei lettori, i miei progetti, la mia passione degli ultimi tempi.
Però ora eccomi qui a raccontare la mia estate. Quest'anno abbiamo scelto una delle mete pare più ambite dell'estate 2009: la mia fantastica Puglia.
Abbiamo riempito le nostre giornate di mare e sole, le nostre serate e le nostre notti tra incontri importanti, gite, cene e feste in compagnia dei nostri mille amici.

Il mare è stato vissuto in maniera molto contrastante: il mio desiderio di arrivare alle 8 di mattina sulla spiaggia non è stato MAI esaudito, anzi, non so com'è siamo riusciti ad arrivare SEMPRE puntuali alle 13 e a beccarci tutte le ore di sole più dannose. Alle 19, quando ormai ero stremata e rinseccolita dal caldo e dai raggi del sole e non riuscivo più a muovermi... tornavamo a casa, pronti (?????) per iniziare a vivere la serata e la notte.


Lati positivi: un'abbronzatura invidiabile, 3 libri letti grazie all'immobilità sotto l'ombrellone, lunghissime dormite, spostandosi ogni tanto per inseguire l'ombra, lunghissimi bagni in ammollo abbandonati sul materassino gonfiabile e un profumo di alghe e scogli e acqua di mare sulla pelle bruciata.

SHARE:

8 commenti

  1. Ben tornata e se ti può consolare le mie vacanze sono state simili alle tue!

    RispondiElimina
  2. Anche io ho fatto vacanze casalinghe durante la mia ultima estate spagnola!!! :-(((

    RispondiElimina
  3. Bentornata Anna!!
    Io nel frattempo ho messo in barattolo melanzane e peperoni secondo la tua ricetta e secondo un primo assaggino sono fantastici!

    RispondiElimina
  4. hai detto niente una vacanza magnifica! e che colori prima o poi verrö in puglia

    RispondiElimina
  5. Che bella dev'essere la Puglia...io non ci sono mai stata ma devo rimediare...e poi mi sa che si mangia benissimo!! ;)

    RispondiElimina
  6. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  7. @..... ma perchè si sceglie di fare le vacanze in casa? la crisi? la pigrizia? o perchè abbiamo splendidi posti anche intorno a noi?

    @ Paola... sono felice che tu abbia gradito. Consiglio: due fette di pane fatto in casa + q melanzana e 1 peperone sottolio + 2 pomodorini ciliegino. schiaccia il tutto perchè risulterà alto, siediti con calma e gustalo. Gnam...

    @ Gunther... Se hai intenzione di venire davvero, avvisami che ti aiuto a preparare l'itinerario nella mia splendida terra.

    @Libri e Cannella... si si si mangia davvero bene qui da noi. Come del resto in tutta la nostra splendida Italia.

    RispondiElimina
  8. beh la puglia è bellissima e quindi vanno benissimo le vacanze casalinghe...poi si mangia benissimo e il bel tempo è quasi una certezza...quindi!!!!bentornata cioa katia

    RispondiElimina

grazie, i vostri commenti sono preziosi.
Purtroppo per ragioni di spam non posso accettare commenti anonimi.
So che capirete. Grazie

TEMPLATE BY pipdig | CUSTOMIZATION BY SARA BARDELLI