26 gennaio 2019

Tortini limone e mirtilli


E buongiornoooo.
Qui il bollettino meteo annuncia diluvio e non sbaglia. Da due giorni vivo combattuta tra la voglia di restare in casa per godermi la sensazione di essere al sicuro a casetta mia, e la necessità di uscire per fare la spesa. Ovviamente vince la seconda, anche se, per quello che ho in dispensa, potrei cucinare almeno per un mese secondo me...
La verità è che io ho bisogno di aria e luce. Sempre. 
Ed è per questo che resisto e resisto in casa, poi comincio ad aprire le finestre, poi esco in balcone e poi capisco che è arrivato il momento di andare a prendere un pò d'aria fuori. Quindi spesa, un salto al trullo e ritorno.
Basti pensare che ogni volta che ho comprato una macchina, il requisito principale era che avessero 'finestre' larghe e il tettuccio trasparente e apribile. 
E quando mi chiedono com'è la mia casa ideale io rispondo... una serra, tutta vetri e porte scorrevoli.
Bè insomma credo che abbiate capito qual è il mio problema.
Il buio, i colori scuri, il grigio del cielo, i giorni di luce troppo corti e così via.

Quest'anno aspetto la primavera con ansia, sono proprio stanca di quest'inverno piovoso e grigio.

Intanto preparo dolci che sanno di fresco e di bella stagione. 
Questi tortini al limone con tanti mirtilli, li ho giusto preparati in un pomeriggio di pioggia come cura per la malinconia. E ha funzionato.


_____________________________________________________________________________
Tortini al limone e mirtilli
(post sponsorizzato da Vallè. Trovate il procedimento fotografato qui)

Ingredienti 


100 g di zucchero
100 g di margarina BIO 100% vegetale
2 uova
100 g di farina di mandorle
25 g di farina
Un cucchiaino di lievito per dolci
Un limone grande

80 g di zucchero a velo
100 g di mirtilli


Procedimento


In una ciotola lavorare con le fruste elettriche la margarina, lo zucchero e le uova, fino ad ottenere una crema soffice e gonfia.
Aggiungere la scorza grattugiata e il succo del limone (avendo cura di conservarne un cucchiaio per la glassa) e lavorare ancora.
Versare la farina di mandorle e la farina e il lievito setacciati.
Amalgamare il tutto e versare l’impasto a cucchiaiate in pirottini unti, riempiendolo per 2/3.
Distribuire qualche mirtillo in ciascun pirottino, a piacere e farlo ‘affondare’ spingendolo col dito.
Cuocere in forno caldo a 180 gradi per circa 20/30 minuti o finché lo stecchino esce pulito.
Far raffreddare.
Preparare la glassa lavorando energicamente lo zucchero a velo e il cucchiaio di limone.
Distribuirlo sui tortini e decorare con altri mirtilli freschi.
_____________________________________________________________________________



SHARE:
TEMPLATE BY pipdig | CUSTOMIZATION BY SARA BARDELLI