9 dicembre 2008

Guido & Guido



Ci sono magie che fanno sorridere i bimbi. E il mio papà ne sa fare tante, da sempre.
Il gioco del topolino che scappa è un vecchio, semplicissimo incanto che inizia con la 'nascita' del topolino, che avviene arrotolando un fazzoletto di cotone e facendo uscire una coda lunga. Quindi il nonno appoggia il topolino sulla mano aperta e comincia ad accarezzarlo dolcemente. All'improvviso, si piega velocemente la mano e il topolino viene spinto verso la spalla, e sembra che scappi via. E tutti li a ridere e ad acchiappare il topolino che, ad arte compie piroette facendoselo sfuggire dalle mani.



SHARE:
TEMPLATE BY pipdig | CUSTOMIZATION BY SARA BARDELLI