31 ottobre 2016

Tiger bread

_MG_6846Mi piace perdermi ogni tanto nei ricordi di viaggio. Soprattutto quando resto troppo tempo in casa e comincia a venirmi la nostalgia per le lunghe passeggiate fatte in luoghi lontani. E tra ricordi di scogliere e di orizzonti infiniti, mi tornano in mente anche i sapori nuovi, conosciuti in terre nuove. E vi regalo uno di questi ricordi.

Eravamo in viaggio da qualche ora ma eravamo anche estasiati dal panorama e non avevamo alcuna voglia di chiuderci in un ristorante. Però avevamo fame. Idea…. potevamo fermarci a fare la spesa in un supermercato come se fossimo stati in Italia, preparare dei panini o qualcos’altro e proseguire per il nostro viaggio. Intorno il profumo inebriante del pane che fa casa ovunque. E negli scaffali, tantissimi tipi di pane a me sconosciuti. Optammo per il più strano, sia nel nome che nell’aspetto, il Tiger bread, di cui poi ci innamorammo per la sua meravigliosa consistenza. Croccante fuori e sofficissimo dentro e dall’aspetto bizzarro che ricorda davvero la pelliccia di una tigre. O per alcuni, anche di una giraffa. E oggi ve la ripropongo.

Tornerò presto con racconti nuovi: purtroppo sono sempre in giro e a volte non porto con me il computer. E’ un pò pesantuccio e quindi non proprio un modello da viaggio… Sento molto la nostalgia del mio blog e anche di voi che mi seguite. E prometto che torno presto questa volta.

t1

Tiger bread

per la crosta

Sciogliere il lievito nell’acqua. Unirlo al latte e all’olio.

Aggiungere la farina, lo zucchero e alla fine il sale. Impastare fino ad ottenere un impasto liscio ed elastico.

Far lievitare fino al raddoppio. Quindi dare la forma desiderata (un filone, una pagnotta o dei panini) e far lievitare ancora per almeno un’altra ora.

Nel frattempo formare una pastella con tutti gli ingredienti che serviranno per la crosticina croccante e far lievitare anch’essa per un’ora. Spennellare la pastella sul pane prima di cuocerlo in forno a 200° fino a quando è completamente dorato e la crosta si è spaccata fino a raggiungere l’aspetto caratteristico (circa 20/30 minuti)

tiger bread4

SHARE:

4 commenti

  1. Ma quanto è originale! Io, per lo meno, non l'ho mai visto. Bello!

    RispondiElimina
  2. Thank you so much for this Post and all the best for your future. You are really a talented person I have ever seen. I am satisfied with the arrangement of your post i think i must share here norton.com/setup

    RispondiElimina
  3. Thank you for sharing this article. It is an amazing post, I am really impressed by your post. It’s really useful mcafee.com/activate

    www.mcafee.com/activate

    RispondiElimina
  4. Dear Admin, you have shared very informative information with us through your article. this information is very useful for me and you are doing amazing work keep it up. I want also to share something with you. Thank you so much for sharing this and I wish you all the best for the upcoming article. norton.com/setup
    www.norton.com/setup, Norton product key

    RispondiElimina

Grazie, i vostri commenti sono preziosi. Purtroppo per ragioni di spam non posso accettare commenti anonimi. Vi ricordo che se commentate con un account registrato ACCONSENTITE a pubblicare il link al vostro profilo tra i commenti. Prima di commentare consultate la PRIVACY POLICY per ulteriori informazioni.

TEMPLATE BY pipdig | CUSTOMIZATION BY SARA BARDELLI