14 gennaio 2014

Col CAVOLO mi metto a dieta!

col cavolo

Io mi amo.

E così cominciava tutta una serie di scuse, giustificazioni per non iniziare una dieta vera e propria perchè, ammettiamolo, noi siamo grandi peccatori e il nostro più grande peccato è la gola. Ebbè è vero! Ma la cosa bella è che lo siamo tutti. Hai voglia a dire che ‘mangiare’ è così volgaaaare.  La voglia di socializzare si alimenta con cose semplici, comuni e buonissime. Basta dire a qualsiasi ora, della notte, del giorno, ‘mettiamo su l’acqua per due spaghetti?’ che è subito allegria. E nessuno dice mai di no. Mai.  E così si condividono spaghetti e sensi di colpa, che però scompaiono immediatamente, grazie al noto ‘avere amico al duol’.

Ma poi il duol arriva, ti senti un pò appesantita, hai voglia a dire che è bello essere morbida, e che se si è secche, ci si sbatte contro e ti fai male.’! Se quando sali le scale hai un pochino pochino di fiatone, o se i 7 km cominci a farli in 1 ora anzichè in 40 minuti, o se eviti di ballare perchè ti stanchi… allora mi sa che è ora di riprendere la dieta. O meglio, cominci a mangiare più verdura, meno carboidrati, meno grassi, e soprattutto cominci a ridurre le porzioni.

E’ inutile che ci illudiamo. Bisogna darsi una regolata. E allora? allora da oggi….

COL CAVOLO MI METTO A DIETA.

E soprattutto con quello che amo di più. Il cavolo romanesco, stufato a modo mio. Volete sapere come si fa?

Cavolo romanesco stufato

Mettere il cavolo in un tegame alto che possa contenerlo tutto (magari a cimette o intero come l’ho cucinato io oggi, dopo averlo lavato accuratamente), e condirlo con aglio, prezzemolo, pepe nero, qualche pomodorino, sale, olio extravergine di oliva e tre dita d’acqua. Coprire e mettere a cuocere su fiamma media. Quando è quasi cotto, versarvi su una manciata di formaggio piccante e ancora pepe. (Se siete a dieta strettissimissima, evitate il formaggio, però se ne mettete poco non morite ma è più buono eh?!?!?)

Tutto qui? Si. E non ne mangiate un chilo, se no non avete fatto niente.

Buon appetito.

E voi che fate?Aavete deciso di unirvi a questa compagnia di future ‘sinuètt’ come dice la mia mitica mamma?

Massììì che ci amiamo lo stesso!!!

che cavolo

SHARE:

19 commenti

  1. perfetto il cavolo, alimento leggero, nutriente e anticancerogeno.. col cavolo ci vado a nozze, ma che sia romano! in questo caso mi piacciono quelli delle parti mie :-) bon appetit

    RispondiElimina
  2. Mi piace moltissimo il romanesco, e ne ho giusto uno che attende nel frigo. Avrà trovato la sua morte? :)

    RispondiElimina
  3. col cavolo fai bene!!! ecco!! :*

    RispondiElimina
  4. ogni volta che guardo questo cavolo romanesco ne resto colpito per la sua complessa geometria! Oltre ad essere buono è bello!Quanto ti capisco per la dieta!!!un caro saluto Peppe

    RispondiElimina
  5. Oggi mi hanno dato una ferale notizia: niente cavolo a dieta… pare troppo zuccherina :(
    Però meglio il cavolo che un dolce… in quanto a calorie, intendo! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io potrei mangiarli anche ogni giorno, 240 g a porzione, da associare con i carboidrati o con le proteine.
      Grazie a questa dieta ho perso 10 chili (di cui 5 ne ho recuperati per mia negligenza). Quindi ora mi rimetto buona buona e li riperdo, quelli e gli altri.
      sono molto motivata.
      un abbraccio.
      tvb Ste...

      Elimina
  6. Il cavolo mi piace, questo mi piace ancora di più.

    RispondiElimina
  7. Anna sto ridendo da sola come una matta perché ho da poco scritto un post che pubblico domani con il cavolo e quindi ho letto l'ironia che c'è dietro alla parola scritta sulla foto: troppo simaptica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Chiara, domani leggerò anche il tuo post.
      E che cavolo!

      Elimina
  8. Mi sono appena sparato una pasta col cavolfiore, aggiughe, pinoli e uvetta :)
    Col cavolo che rinuncio alla pasta :P

    RispondiElimina
  9. cara anna io amo il tuo blog…e le tue ricette….e se adesso metti ricette per la dieta, visto che anche io sono piuttosto morbida,seguirò le tue indicazioni. Io stasera broccoletti al vapore….io adoro la verdura al vapore e pollo alla piastra.
    La nostra idea familiare è quella di iniziare sempre pasti con la verdura…quindi vai di cavolo!

    RispondiElimina
  10. e io che mi sentivo sola!!!!
    ma qui andiamo tutti di cavolo eh?!?!?!?
    benissimo!

    RispondiElimina
  11. Anna ci sono anche io! 8 kili dalla meta, irraggiungibile mi pare a solo due giorni dall'inizio :(
    Quello che frega me sono i dolci naturalmente, e no, stavolta non dico "Meno male son golosa" :(
    stra buono sto cavolo :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. maddai che 8 chili son pochi e ce la fai. Ma il problema vero è accettare il nuovo regime alimentare che poi dovrà diventare il nostro.
      I dolci assaggiali, ma non privartene.
      Non mangiare la fetta intera, ma solo un cucchiaino. Non due, sennò poi continui. Devi solo gabbare il desiderio.
      Ma poi vedrai come ti sentirai meglio.
      forza forza
      anna

      Elimina
    2. grazie cara, almeno ci provo ;)
      baci!!!

      Elimina
  12. Oh mamma ma sei tu quella del cavolo? Ieri la mia mamma che ancora sta a pensare a dimagrire mi ha detto che è uscita una dieta rivoluzionaria a base di cavolo: mangi solo cavolo e dimagrisci....e ti credo: dico io!! Solo cavolo nun gliela posso fà, ma la tua versione può essere un valido contorno!!....Un bacio cri

    RispondiElimina
  13. ciao carissima,
    nella mia dieta ci sono anche tutte le altre verdure non solo il cavolo. Non amo molto le diete monotematiche, che escludono gli alimenti.
    Sono oltretutto anche pericolose.
    Quindi di alla tua mamma di andare da un nutrizionista serio.
    E quando le toccherà il cavolo, può farlo così.
    Che è buonissimo.
    un abbraccio
    anna

    RispondiElimina
  14. non ho bisogno di ricordare quanto i cavoli facciano bene, anche a merenda ahahahah .*
    bacio

    RispondiElimina
  15. Ciao Anna, è proprio il più buono tra i cavoli di cui mangiamo il fiore. Peccato che se dovessi usarlo per la dieta ci aggiungerei 3 fette di pane e mezzo litro d'olio e quindi.... O vale anche la dieta al contrario, quella per rimettersi in forze? :-)

    RispondiElimina

grazie, i vostri commenti sono preziosi.
Purtroppo per ragioni di spam non posso accettare commenti anonimi.
So che capirete. Grazie

TEMPLATE BY pipdig | CUSTOMIZATION BY SARA BARDELLI