30 settembre 2021

Muffin di sfoglia alla crema di nocciole

Bisognerebbe eliminare dal proprio vocabolario e dalla mente le parole antipatiche,  quelle che fanno venire il cattivo umore. La parola #dieta è una di quelle. Fa pensare a privazioni, sofferenza e soprattutto a desideri repressi. Io sto seguendo un’alimentazione che prevede zero zucchero, porzioni ridotte, molta verdura, pochi carboidrati. Insomma lo sappiamo come sono le diete. I risultati si cominciano a vedere ma come al solito ogni tanto viene fuori il desiderio scatenato. Voglio il muffin, voglio la Nutella, voglio la bisteccona alla Bismarck… e così via.
Io non sgarro ma mi deprimo un po’.
SHARE:

14 giugno 2021

Torta alle albicocche

Bisogna cogliere al volo le occasioni della vita. E non pianificare un futuro molto lontano. E così possono succedere cose belle. Oggi all’ora di pranzo ho avuto il piacere di aprire la porta di casa e trovare una sorpresa. Amici che passano a salutarti e si improvvisa all’aperto immediatamente un pranzo veloce con quello che c’è. Un aperitivo tanto desiderato da più di un anno ormai con tartine fatte al volo, due penne ‘alla Norma crudaiola ‘ una tiella al forno di carne e patate, un piatto di ciliege e, mentre si aspetta il caffè, metto in forno la mia torta portafortuna ‘senza bilancia’ alle albicocche con granella di zucchero per fare la crosta croccante. E via a risate dimenticate, al tempo che vola, come se niente fosse successo. Ma sappiamo bene che non è così. Siamo cambiati, ma la voglia di stare insieme resta dentro. E per gli abbracci dovremo ancora aspettare.

SHARE:

12 aprile 2021

Crostata con fragole e crema pasticcera

Sono sempre più contenta di essere travolta dall'entusiasmo per le ricette facili. Sia perchè le amo anch'io e ogni volta ho sempre il timore di pubblicare qualcosa di scontato, in mezzo al mare magnum di ricette splendide, sia perchè significa che forse rendo un 'servigio' a chi vuole cominciare da zero e ha bisogno proprio di semplicità. 

SHARE:
TEMPLATE BY pipdig | CUSTOMIZATION BY SARA BARDELLI