28 gennaio 2016

Dieta: riso con spinaci

risoespinaci

Il buonumore sta tornando. Mi sto concentrando con tutta me stessa su un regime alimentare semplice e veloce da preparare. Lascio che i capolavori in cucina li preparino gli chef e chi sa dosare con competenza e professionalità ingredienti e idee. Apprezzo le sorprese e le novità quando mi invitano. Ma a casa mia preparo piatti facili che derivano dalle abitudini che ho assorbito in famiglia e dall’educazione culinaria ricevuta da mia madre. Quindi cose ‘riconoscibili’ nel piatto, di qualità  e con cotture veloci.

Ho bisogno di sentirmi leggera e devo perdere chili velocemente. Qui c’è aria di primavera. A parte una brevissima parentesi di freddo per la neve che mi ha fatto comunque bene, perchè mi ha costretto a fermarmi e riposare davvero, ora le temperature sono tornate miti. E’ anche vero il mio ‘termostato’ è un pò sballato e mi porta a sentire sempre caldo, stupendo le mie amiche che sono quasi tutte freddolose (e magre!).  Però il tepore lo sente anche la campagna che intanto fiorisce e porta fiori e alcune verdure che non sarebbe facile trovare in questa stagione.

Ho la fortuna di conoscere anche persone che coltivano la terra e che mi regalano spesso cose buonissime e assolutamente biologiche. E per questo mi basta poco preparare piatti saporiti, al volo.

MI piace molto il riso, in tutti i modi, anche solo condito con olio e parmigiano. Quindi se ho della buona verdura mi basta lessarla e amalgamarla. Oppure creare dei buoni risotti con un brodo vegetale preparato veloce con pochi ingredienti.

Ho ricevuto un ciuffo di spinaci freschissimi. E ho cercato idee per farle con il riso. Ovviamente dalle ricerche venivano solo risotti che avevano un’aspetto bruttissimo da fotografare, tipo mappazzone verdone, inguardabile. E poi con la mantecatura e il burro e il parmigiano che avrei aggiunto sarebbe stato un pò ‘carico’ di calorie. E allora mi sono inventata questa ricetta, che vi consiglio di provare.

risoespinaci3

Riso con spinaci

(per una persona)

- un ciuffo abbondante di spinaci

- una tazza da caffè di riso carnaroli

- tre, dico tre pezzi di pancetta affumicata

- un cucchiaio di olio extravergine di oliva

- mezza cipolla

- uno spicchio d’aglio

- tre dico tre scaglie di formaggio (parmigiano, provola, a piasèr)

Lavate bene e velocemente gli spinaci per eliminare l’eventuale terra Ancora sgocciolante di acqua metterli in una padella con un cucchiaio di olio, l’aglio, la cipolla tagliata a velo e i tre pezzi di pancetta affumicata. Coprire con un coperchio e far stufare senza muovere. Salare alla fine.

Nel frattempo lessare il riso.

Aggiungerlo agli spinaci e amalgamare bene e velocemente su fiamma bassa, affinchè il tutto non si raffreddi.

Al momento di servire aggiungere le scaglie di formaggio scelto.

risoespinaci2

SHARE:

3 commenti

  1. Fantastico Anna, devo dire che ho quasi voglia di mettermi a dieta. Tra parentesi, sono pure io un fan sfegatata del riso.
    Buona giornata!

    RispondiElimina
  2. fa bene anche all'umore la cromaticità di questo piatto :-)

    RispondiElimina
  3. Altro che dieta, questo piatto mi pare saporitissimo!

    RispondiElimina

grazie, i vostri commenti sono preziosi.
Purtroppo per ragioni di spam non posso accettare commenti anonimi.
So che capirete. Grazie

TEMPLATE BY pipdig | CUSTOMIZATION BY SARA BARDELLI