21 gennaio 2016

Caserecce melanzane, pomodorini e peperoni piccanti

 
Qui siamo in inverno, stagione che di solito mi piace, ma che quest’anno non mi piace affatto. Son dovuta restare giù e allontanarmi per un pò dalla mia Roma dove avevo già previsto di godere di mille cose belle. La mia mente è un continuo turbinio di idee e voglia di fare, ma ho capito che non sempre sta a noi decidere il corso degli eventi.
Non mi piace il ghiaccio, il freddo che mi aspetta fuori, e ho bisogno di luce e di colori per ricaricarmi.
E quando c’è il sole bisogna goderne appieno. E stamattina il sole  era davvero forte e prima di cominciare la giornata ho tirato su le tapparelle e mi sono seduta sul divano, in piena luce. Come fanno le lucertole. Ho chiuso gli occhi e ho aspettato. Ho respirato e aspettato. E piano piano mi sono sentita ricaricata di una grande energia. E’ dura rimanere chiusa in casa o per la neve, o per altro. E rischia di risentirne anche l’umore, oltre alla voglia di fare e di cucinare cose buone. Ho ricominciato a fare attenzione a quello che mangio, perchè le feste, come per tutti, sono state la causa di un piccolo aumento di peso che devo assolutamente far rientrare. Anzi dovrò perdere un bel pò di chiletti nel più breve tempo possibile. Ma con i buoni ingredienti che abbiamo qui in zona, non è difficile preparare cose leggere e piene di sapore.

Cerco di fare la spesa in una maniera oculata, ma non sempre ci riesco e succede così di comprare più cose di quelle che servono. Ma per evitare di buttare via verdure che si stanno appassendo le taglio subito a fette o a striscioline e le conservo in freezer per i momenti in cui non ho molto tempo o non ho fatto la spesa.

E così oggi ho potuto preparare una pasta buona, veloce che sapeva di estate con pochi ingredienti profumatissimi e colorati.


Caserecce con melanzane, pomodorini e peperoni piccanti
(solo per me)
- falde di peperone a piacere (rosso, verde o giallo)
- due fette spesse di melanzane grigliate
- 3/4 pomodorini
- una cipolla
- due cucchiai di olio extravergine di oliva
- prezzemolo fresco
- 50 g di caserecce pastificio Gentile
- un pezzettino di peperoncino fresco o secco a piacere

 
Far saltare le falde di peperone con la cipolla in olio extravergine.  Aggiungere i  pomodorini e far rosolare a fiamma dolce. Quando sono ancora al dente aggiungere le due fette di melanzane grigliate tagliate a fette anch’esse e il peperoncino se vi va.
Fate insaporire velocemente e spegnete. Dopo aver cotto la pasta (formato ‘caserecce’ del mio pastificio preferito) al dente, l’ho scolata e fatta saltare brevemente nella padella con il resto degli ingredienti. Prezzemolo crudo tritato fresco e un filo d’olio crudo e via. Il piatto più allegro della settimana.
 
SHARE:

Nessun commento

Posta un commento

grazie, i vostri commenti sono preziosi.
Purtroppo per ragioni di spam non posso accettare commenti anonimi.
So che capirete. Grazie

TEMPLATE BY pipdig | CUSTOMIZATION BY SARA BARDELLI