28 ottobre 2012

Mezze maniche con cavolo nero, salsiccia toscana e olive fritte pugliesi, al Salone del Gusto 2012 con Gente del Fud



Mi sono concessa il tempo di fermare mente e occhi e ora posso cominciare a mettere giù qualche impressione.
Ma.....
Come si fa a parlare di un mondo intero di sapori e volti e colori, che hanno invaso mente e cuore in questi due giorni al Salone del Gusto?
Si sale su un pianeta intero, completamente nuovo e stupefacente.
C'è tutta l'Italia con tutta la sua capacità di stupire con  prodotti mai visti prima e con tante idee nuove ed originali.
E non smetti mai di stupirti, perchè ognuna è diversa dall'altra.
Come la gelatina di birra, la patata viola, la cipolla gigante trasformata in tanti modi, ecc.... 
E poi Terra Madre con le sue suggestioni e i suoi mille progetti.

E poi noti che in giro incontri volti noti e meno noti, tutti allegri,  che indossano tutte la stessa maglietta, nera con tanti volti disegnati. E ti riconosci con loro nella Gente del Fud, grandiosa idea della Garofalo.
E arriva il momento di partecipare in prima persona ad un evento straordinario.
Cucinare una ricetta con la mia amica Aurelia Bartoletti, che unisca Toscana e Puglia, in un piatto gustoso, da proporre al pubblico che passerà dallo stand della Garofalo.

Non si può capire quanto ci siamo divertite, io e Aurelia, con tutto lo staff della Garofalo, e con l'esercito delle Foodblogger, un delirio di idee e allegria....
Sono cose che difficilmente si possono spiegare e ripetere....
Io vi lascio delle immagini. La ricetta potrete trovarla qui (abbiamo solo sostituito i fusilli con le mezzemaniche, perchè più facili da preparare per 40 persone), dovete solo accostare le nostre olive pugliesi da friggere e voilà il gioco è fatto.


 



 
 




 

 
 


SHARE:

16 commenti

  1. anna è stato un vero piacere fare la tua conoscenza :)

    RispondiElimina
  2. peccato non esserci stata...

    RispondiElimina
  3. wow! deve essere stato fantastico!!
    brava Anna, complimenti!!

    RispondiElimina
  4. Sono appena tornata e già mi manca il clima di festa del Salone!E' stato bello conoscerti, seppur per pochi minuti :)A presto Annina, le foto sono belle e davvero eloquenti!Bacione

    RispondiElimina
  5. sorrisi contagiosi, profumi che attraversano lo schermo, gioia del condividere la stessa passione...
    brave!

    RispondiElimina
  6. e come traspare dalle foto l'allegria e la simpatia di tutte voi... bravissime!!! immagino una bellissima esperienza!!!
    e quelle olive fritte...tutta la Puglia in quel tegame!!!
    abbracci

    RispondiElimina
  7. ciao Anna
    con queste bellissime foto hai pienamente condiviso con me la gioia che hai provato in questa esperienza, la si legge nei tuoi occhi e i tuoi sorrisi!! Per noi appassionati di cucina eventi del genere rappresentano il viaggio in un'isola felice!!!....le eccellenze, le curiosità, gli ingredienti noti e sconosciuti sono per me una panacea per occhi e mente.
    La padella delle olive fritte è proprio da chef!!!!! e i pomodori cuore di bue e i baccelli dei fagioli (giusto?).... tutto incredibilmente bello nelle tue splendide foto
    grazie cara
    brava cara
    un bacio

    RispondiElimina
  8. Bhè ho come il sospetto che siete state benissimo :)
    un abbraccio

    RispondiElimina
  9. La PASSIONE che UNISCE! Complimenti. Per una prossima occasione, se ci fosse necessità di un assistente, mi candido. Buona giornata ANNA.

    RispondiElimina
  10. Che meraviglia! Complimenti

    RispondiElimina
  11. Cara Anna, che nostalgia le tue fotografie. Mi mancano quei momenti di gioia comune. Non immaginavo minimamente che avrei potuto incontrare persone così speciali. Ti ringrazio anche per il tuo commento. Personalmente ti dico che avrei voluto alzarmi in quella folla e dire esattamente quello che hai detto tu: chi fa cattiva informazione? Contro chi bisogna alzarsi per combattere contro la cattiva cultura del cibo? Che la Sig.ra Granello guardasse prima all'informazione di massa, i danni che combina! I cervelli che lobotomizza! Sono uscita di la con una rabbia che non puoi capire, ma non riesco a dire le cose in maniera comprensibile quando sono troppo arrabbiata. Un abbraccio grandissimo a te. Pat

    RispondiElimina
  12. bellissime foto, bellissimo evento, bellissima ricetta! da ripetere, speriamo presto! e magari ci presentiamo anche :) io ero quella con il bambino iperattivo, forse ci siamo incrociate!

    RispondiElimina
  13. E' Stato bellissimo ritrovarti!!!!
    E siete state la super coppia!^_^
    Bravissime!

    RispondiElimina
  14. Ogni volta che partecipo ad un evento dove ci sono food blogger ne esco arricchita e anche stavolta bnon ha fatto eccezione e le tue immagini dimostrano che anche per te è così! :*

    RispondiElimina
  15. che belle foto Anna!!
    e bellissima esperienza :) da ripetere presto!
    peccato solo non esserci stata ad assaggiare la meraviglia di pasta che avete preparato te ed Aurelia
    un bacione

    RispondiElimina
  16. E'stato un piacere riguardare il Salone e Gente del Fud attraverso il tuo occhio, così come ne apprezzo l'approccio vissuto all'insegna dell'entusiasmo e del sorriso...che inevitabilmente si riversano nei piatti che prepari o che hai preparato...
    Complimenti davvero :)

    RispondiElimina

grazie, i vostri commenti sono preziosi.
Purtroppo per ragioni di spam non posso accettare commenti anonimi.
So che capirete. Grazie

TEMPLATE BY pipdig | CUSTOMIZATION BY SARA BARDELLI