16 novembre 2011

La mia torta portafortuna


Fuori dalla finestra non c'è ancora la luce piena del giorno. C'è quella nebbia del primo mattino che ti accompagna nella graduale messa a fuoco di quello che sta per cominciare.
E' un passaggio sfuocato e mixato tra i pensieri della notte e i progetti del giorno.
E quanti!.
Sono andata a dormire tardi stanotte, alle 2,30, per preparare pacchi da spedire, valigia per partire, provviste per chi rimane, casa da sistemare.
Stamattina avevo fretta di alzarmi e cominciare. Ed ora, davanti alla mia colazione, penso che la mia tavola è piena di fiori e cose buone. Fiori sul piatto, sulla tazza del lattecaffè, sulla zuccheriera, perfino il sottopentola della caffettiera è fatta di fiori. E nel piatto un dolce che ho preparato ieri sera, proprio per questa partenza.
E' un dolce che ha una sua storia. Sembra quasi che abbia il potere di trasformare in realtà i miei desideri.
Venne fuori da idee di varie ricette, dal procedimento classico di una ciambella misto ad una torta di mele, fu arricchita dalla frutta che avevo allora sulla tavola, e completata dalla brillante idea di una copertura croccante. Per unire dolce e acre, morbido e croccante. Ed è nata per festeggiare la realizzazione di un mio grande sogno. Poter avere, dopo 50 anni, un pezzetto di terra tutto mio e una stanza dove fermarmi in pace a pensare e a godere dei miei amici.

Questa storia che sa di serenità, io l'ho raccontata tempo fa ad un evento cui ho partecipato, dove ci sono incrociate altre storie, tutte bellissime, di persone che hanno avuto il piacere di condividere e donare anche racconti molto personali e a volte dolorosi. E' nata una cosa bella, che ogni tanto succede nella vita. Una perfetta armonia e voglia di stare insieme e raccontarsi. Ognuno con le sue parole, ognuno con il suo dolce.
Da questo incontro, a sorpresa, è nato un libro, di ricette e di storie, nato per supportare storie di dolore e di speranza che ogni giorno sono intorno a noi.
E' un progetto semplice ma intenso e vero, che cerca di aiutare la ricerca sul cancro a ridare speranza a chi ha bisogno di credere nel futuro.
E' gente che si racconta e condivide i racconti di vita vera di chi soffre.
E' un rimboccarsi le maniche, magari con poca cosa, solo parole, senza gridare, con umiltà, per aiutare a togliere il fango dal cuore, che come nelle peggiori alluvioni, porta via le speranze e i progetti di tante vite.
E ognuno fa quello che può.
Scrivendo storie, cucinando un dolce, presentando a Roma e Milano questo libro che spero venda tante copie.
Oggi parto e raggiungo le donne che hanno contribuito a questo progetto e l'azienda che ha supportato l'idea.
Clicca QUI per la pagina dove trovare tutte le informazioni sugli eventi che si svolgeranno domani 17 a Roma e dopodomani 18 a Milano. Trovarvi li sarebbe meraviglioso!!!
Per chi non potesse venire alla presentazione il libro potrà essere acquistato anche online o nelle librerie Feltrinelli.
E ora mangio la mia torta, fatta apposta per inaugurare questo viaggio. E che spero, anche questa volta ci porti fortuna.


Torta croccante con cuore di albicocche

- 150 di zucchero
- 150 di Margarina Vallè + burro
- 3 uova
- 280 g di farina
- buccia grattuggiata di 1 limone
- 1 pizzico di sale
- 1 bustina di lievito per dolci
- 1 bicchiere piccolo di latte
- albicocche (io le avevo congelate!!!!!)
- granella di zucchero
- zucchero a velo

In un pentolino far rosolare le albicocche tagliate in quattro con una piccola noce di burro e 1 cucchiaio di zucchero.
In una coppa lavorare la margarina e lo zucchero fino ad ottenere una crema morbida.
Grattugiare direttamente nella coppa la buccia di un limone.
Aggiungere uno alla volta le uova e poco a poco  anche la farina e il pizzico di sale.
In un bicchiere di latte sciogliere il lievito per dolci e versarlo nell'impasto.
Imburrare e infarinare una teglia per dolci e versare l'impasto. Disporre sull'impasto le albicocche e 'pasticciarle' per incorporarle.
Spargere abbondante granella di zucchero e infornare a circa 200° fino a doratura.
Far raffreddare e spolverizzare di zucchero a velo.

SHARE:

45 commenti

  1. Annina cara, io vi auguro di vendere milioni e milioni di copie!!! Intanto il mio lo ordinerò on line, sempre che non riesca a venire domani.
    In caso non riesca a stare li sappiate che vi penserò intesamente.
    Baci e abbracci stretti.
    V.

    RispondiElimina
  2. sono sicura che venderete tante tante tante copie!!! e presto avrete a che fare con le ristampe!
    in bocca al lupo!

    RispondiElimina
  3. ciao Anna
    sei un vulcano!
    sempre piena di iniziative lodevoli!!!
    Naturalmente, non potendo essere presente, correrò a cercare il libro!
    Ma scusa eh...'ndò hai trovato le albicocche di questi tempi ?? ^____^
    buon viaggio e in bocca al lupo

    RispondiElimina
  4. Bellissimo progetto. Il 18 farò di tutto per esserci!

    RispondiElimina
  5. dolce stupendo,grande iniziativa e tantissimi complimenti!

    RispondiElimina
  6. bellissima iniziativa.complimenti!(piesse per lo swap bisogna aspettare gli abbinamenti vero?)

    RispondiElimina
  7. lodevole iniziativa, bellissima torta, meravigliose foto, insomma...complimenti

    RispondiElimina
  8. che bello, cara anna!! se posso verrò venerdì a vederti, mi sono già stampata l'invito! anche se sono contraria all'uso della margarina... ma questo non c'entra ;)))))

    RispondiElimina
  9. Annina bella questo tuo post, più di mille parole, chiarisce lo spirito e la magia che a volte nasce dall'incontro di tanta umanità.
    Saremo tutte insieme domani sera ancora una volta!
    a presto
    Pippi

    RispondiElimina
  10. davvero una meraviglia di post e di torta!!

    RispondiElimina
  11. Ma quant'è soffice questa torta!? Già a vederla si capisce quanto è deliziosa...non oso immaginare a mangiarla! Perfetta per addolcire ogni momento della giornata, ma sopratutto la colazione! Con una bella fetta di questa torta la giornata non può che prendere la giusta piega! ;-)

    RispondiElimina
  12. Questa torta è magnifica! Buon viaggio! bacioni

    RispondiElimina
  13. Cara Anna sei veramente un tesoro di donna! The Nice è troppo poco per descriverti! Complimenti per la ricetta, per le foto, ma soprattutto per il cuore che metti in tutti i tuoi lavori! Un abbraccio forte ed in bocca al lupo per domani e dopodomani!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  14. Allora il mio piccolo blogghino esiste da qualche paarte!!! Ma non so come fare a trovarlo con il motore di ricerca!!! Beh!! Continuerò a cercarlo!

    RispondiElimina
  15. Anna sono felice di poter partecipare all'iniziativa almeno acquistando il libro....la tua torta è buona e sa di sano, di sapori veri...l'ho fatto ed è riuscita benissimo anche a me:-))
    Sarà belissimo domani....vedrai ! ti abbraccio insieme a tutte le compagne di questa avventura.

    RispondiElimina
  16. Mi associo anche io agli auguri e ai complimenti per il tuo blog. E' stato un piacere conoscerti e tornerò a trovarti con piacere

    RispondiElimina
  17. Ciaoo :) blog bellissimo e ricette invitanti !
    Mi sono aggiunta ai tuoi sostenitori, daltronde come non farlo :D
    Se ti va fai lo stesso e dai un'occhiata al mio:
    http://dolciideee.blogspot.com/
    A presto :)

    RispondiElimina
  18. Una storia dolce e toccante per un post molto delicato e per una torta deliziosa... Non potrò esserci domani... se non con il cuore, ma passerò certamente presto in libreria. Ciao. Deborah

    RispondiElimina
  19. in bocca al lupo per questa vostra nuova avventura! e che la torta vi porti tanta fortuna!

    RispondiElimina
  20. Mi auguro domani di esserci alla presentazione del libro,sono impegnato in un evento al Vaticano spero di riuscire a terminare in tempo,comunque vada ti lascio il mio ad maiora,con affetto e stima Domenico

    RispondiElimina
  21. "togliere fango dal cuore"... una frase che rende davvero l'idea di come questa malattia possa devastare le vite di chi la vive direttamente e di chi (come me) sta accanto, come può...
    grazie... e sono sicura che il tuo dolce vi porterà tanta, tantissima fortuna... anche se non ne avete bisogno!...
    purtoppo, pur abitando vicino Roma, domani lavoro e non potrò esserci... ma vi manderò un augurio ed un pensiero col cuore!

    RispondiElimina
  22. complimenti doppi,per la torta che deve essere morbidissima e buonissima e per l'iniziativa che ti ha impegnato per l'uscita di questo libro....brava!!!

    RispondiElimina
  23. mi sembrava quasi di odorare la presenza di un cibo di conforto, di una chicca d'affetto (^_^)
    in bocca al lupo per la tua pubblicazione

    RispondiElimina
  24. Che bello, non avevo mai pensato ad una torta portafortuna.E potrei farla diventare portafortuna anche per me, visto che, ne sono certa, mi conquisterebbe al primo morso. Fantastica.

    RispondiElimina
  25. Torta che sa davvero di affetto e che spero sia foriera di tanta serenità. Che bello leggere della tua avventura che da racconto è diventata parte di un tutto ancora più bello. Mi hai incuriosita. Non potrò essere nè a Roma nè a Milano, ma proverò a cercare il libro. Buona giornata carissima e grazie per la torta ;-)

    RispondiElimina
  26. Una bellissima iniziativa.
    Tanti in bocca al lupo per le vendite.
    Intanto mi sono copiata la ricetta di questa torta delicata che sa di amore e cose buone :))))

    RispondiElimina
  27. Ho letto l'invito..sono certa che sarà un libro che non passerà innosservato. Ti stimo. ann...a.

    RispondiElimina
  28. Mi é piaciuto davvero tanto il tuo racconto, bravissima. E per la torta che dire? UNa meraviglia che mangerei volentieri in questo momento? :)

    RispondiElimina
  29. Complimentiiiiiiii...ma che meraviglia !!! E' favolosa !!! E le foto sono superlative !!! Passando al blog successivo, mi sono trovata catapultata sul tuo ! Ora sono dei tuoi...se ti và passa anche da me...ciao Roberta ! :-)

    RispondiElimina
  30. beh questo racconto merita di essere la presentazione ufficiale del libro. stampato sulla copertina direi.
    sono orgoglioso di aver fatto la tua conoscenza, e di ritrovarti .di tanto in tanto.
    luca

    RispondiElimina
  31. Anna vi ho pensate tantissimo, meravigliosa e meritatissima emozione che avete vissuto! E' stato bellissimo conoscerti.
    Un bacione Fico&Uva e Uvetta...

    RispondiElimina
  32. Mi piaci Anna lo si sente sei una bella e concreta persona
    ciao♥

    RispondiElimina
  33. Ciao cara! Sono felicissima di averti conosciuta l' altra sera da Feltrinelli e spero che rimarremo in contatto...Solo a vederti mi sei piaciuta tanto e quelle poche parole cha abbiamo scambiano mi hanno fatto capire che sei una persona speciale!!! Un bacione e complimenti per tutto!!!

    RispondiElimina
  34. grande Anna l'oro dei tuoi capelli è il preludio al tuo cuore. Sei una splendida persona, vorrei gridartelo ma te lo dico sotto voce come piace a te...
    ti voglio bene :*

    RispondiElimina
  35. Se porta davvero fortuna ne faccio una quintalataaaa ahahahah complimenti x il blog!!! corro a metterti nel mio blogroll cosi' saono sempre aggiornata sul tuo fare, buon week ;-))))

    RispondiElimina
  36. complimentissimi! e grazie mille per aver condiviso con noi questo post carico di passione e amore per le cose che fai...è il segreto di una vita felice, secondo me:-)

    RispondiElimina
  37. @ e così è stato... ancora un incontro pieno di magia e successo. Grazie a tutte voi per la vostra presenza anche solo virtuale, e per le belle parole che avete lasciato qui.
    Vi abbraccio tutte.
    Anna

    RispondiElimina
  38. I tuoi post parlano di "tanto" e ogni volta mi ci perdo placidamente dentro. E di questo ti ringrazio di cuore. Guardando la torta mi son venuti gli occhi a cuore :)

    Buona serata cara

    RispondiElimina
  39. Sto riguardando e rileggendo il tuo blog con grande interesse. E ho anche deciso che ti seguo!

    RispondiElimina
  40. This blog is so nice to me. I will continue to come here again and again. Visit my link as well. Good luck
    http://www.jualobataborsiherbal.com/ obat aborsi
    http://caramenggugurkankandungan.info/ cara menggugurkan kandungan
    http://www.jualobataborsiherbal.com/cara-menggugurkan-kandungan/ cara menggugurkan kandungan
    http://jualobatpenggugurkandungan.net/ obat penggugur kandungan
    http://tandatandakehamilan.net/ tanda tanda kehamilan
    http://tandatandakehamilan.net/cara-cepat-dan-selamat-menggugurkan-kandungan/ cara menggugurkan kandungan
    http://obataborsi59.com/ obat aborsi
    http://obattelatdatangbulan.info/ obat telat datang bulan

    RispondiElimina
  41. Use this article to increase your knowledge . cara menggugurkan kandungan

    RispondiElimina
  42. What are the signs of worldwide recognition of individuals during this modern world? Of course, numbers of followers to the Twitter account is truly a firm sign in these days. buy twitter follower

    RispondiElimina

grazie, i vostri commenti sono preziosi.
Purtroppo per ragioni di spam non posso accettare commenti anonimi.
So che capirete. Grazie

TEMPLATE BY pipdig | CUSTOMIZATION BY SARA BARDELLI