11 gennaio 2011

orecchiette integrali con salsa di peperoni piccanti

Fuori è buio. Il rumore delle auto che tornano a casa fa intendere che anche questa giornata è passata, finalmente, e che la corsa che si sente è solo impazienza di infilarsi pigiama e pantofole e, davanti a qualcosa di caldo e buono per cena e un buon film da vedere sul divano, per oggi ci si può fermare.
Fatto il giro delle telefonate rassicuranti, si può fermare la mente e godersi un momento di silenzio. 
Domani si ricomincerà a correre, volentieri. Perchè è ritornata la voglia di fare, di incontrare e viaggiare, di organizzare, di nuovo.
Io sono così. MI fermo solo per riposare o quando c'è qualcosa che non va. E in quei momenti identifico la vita, la salute, con la possibilità di correre durante la giornata. L'adrenalina che ti da la carica e ti fa sentire viva. Che ti fa sentire bene dentro. Che ti fa sorridere quando incontri qualcuno e far scambiare velocemente quattro chiacchiere e magari anche un caffè. Ma di corsa, perchè c'è l'elenco delle cose da fare ... ancora e ancora. E ti fa arrivare a casa la sera, stanca ma soddisfatta, di cose fatte e realizzate.
Finalmente.
Questa sarà una settimana bella se tutto va come l'ho immaginata.
Ci saranno incontri e progetti da avviare.
E la cosa mi rende felice.
Racconterò con calma e con foto quello che succederà.
Cercherò di farlo ogni sera al ritorno a casa, come un racconto della giornata appena trascorsa, piena di cose belle da descrivere.
Come questo piatto che ho preparato velocemente, ma che aveva un profumo di buono un sapore fresco e tanti colori da riempirsi gli occhi.....

Orecchiette integrali con salsa di peperoni piccanti

- 100 g di orecchiette integrali a persona
- 1 peperone giallo
- 1 peperone rosso
- 1 peperone verde
- 1 peperoncino piccante
- 1 cipolla
- salsa di pomodoro
- prezzemolo
- olio extravergine di oliva
- parmigiano grattugiato

Mentre si aspetta che l'acqua giunga a bollore, preparare il sugo.
Lavare i peperoni e tagliarli a listarelle.
In un tegame largo e basso mettere un cucchiaio d'olio a persona, mezza cipolla, le falde colorate di tutti i peperoni e far soffriggere per un pò. Salare. Togliere dal tegame la metà dei peperoni e coprire per tenerli in caldo.
Nel tegame quindi aggiungere la salsa di pomodoro e un ciuffetto di prezzemolo.
Nel frattempo versare nell'acqua le orecchiette integrali che, di solito, non richiedono molto tempo per la cottura. 
Poco prima di scolare la pasta, aggiungere un piccolo peperoncino piccante e  frullare con il minipimer il sugo, affinchè restino intrappolati tutti i sapori degli ingredienti. Deve risultare una salsa rossa e cremosa. Aggiustare di sale.
Condire quindi le orecchiette con questa salsa e decorare con le falde di peperoni soffritti e un ciuffetto di prezzemolo crudo. A piacere spolverizzare con parmigiano.
SHARE:

13 commenti

  1. che bello Anna una nuova ondata di energia e voglia di fare!!! curiosa come una scimmietta aspetterò e leggerò i tuoi racconti a fine giornata.
    Un abbraccio
    Paola

    RispondiElimina
  2. Aspetterò anche io i tuoi racconti curiosa di queste belle giornate ^_^
    Con questa ricetta hai fatto centro.. l'integrale lo adoro e i peperoni anche di più ;)

    RispondiElimina
  3. Che squisitezze, queste orecchiette..io le ho fatte una volta sola, normali, non integrali, ed erano durissime, una vera schifezza, queste invece sembrano proprio morbide e ..succose! Ciao!
    Cinzia

    RispondiElimina
  4. una giornata strana oggi...11.1.11.... forse questo uno, ha il sapore di unica...una persona unica...come te...e quindi condivido con te, amica che seguo sempre arricchendomi ogni giorno un po' di più...un fiore, un Sunshine award arrivatomi inaspettato da un'altra bella persona:rossella e le catene che non amo diventano in questo giorno...un passaparola dell'affetto e della stima..quindi. leggi qui :http://ziziscimmiettacuriosa.blogspot.com/2011/01/un-premio-da-condivideree-sunshine.html
    un abbraccio e auguri per tutti i tuoi progetti

    RispondiElimina
  5. Che bella questa carica di energia e voglia di fare, questa ventata di nuovo che aleggia nell'aria. Ne avrei bisogno, mi sento particolarmente vuota in questo periodo. In attesa di leggere i racconti delle belle giornate che ti aspettano mi gusto questo piatto che sa di bello e di buono con i colori del sole. Un bacio, buonissima giornata

    RispondiElimina
  6. Questo post profuma di ottimismo e energia e belle aspettative! Che bello!!!! Aspettero' anch'io il resoconto di queste giornata!
    Quanto al piatto.... mi ha conquistata al primo sguardo con i suoi bellissimi colori....mi sto immaginando il sapore e.... che buooooono!!!!
    Buona giornata e un abbraccio1
    PAola

    RispondiElimina
  7. io ti seguo da poco...sai com'è... è difficile stare dietro proprio a tutti, poi si scopre con calma, un pò alla volta, mica sempre tutto e subito. Allora aspetterò il seguito dei racconti e intanto mangio più che volentieri questo piatto delizioso. Un bacio

    RispondiElimina
  8. Ma quanta carica e energia sprigiona questo tuo post...corredato da un primo piatto davvero incredibile, così colorato, piccante, gustoso...è fanatstico!

    RispondiElimina
  9. Sono proprio felice della tua settimana :) e deliziosa ricetta per un convivio familiare ..come lo hai descritto, ciao

    RispondiElimina
  10. Colorato ed invitante...e con tanta voglia di fare...il massimo!!

    RispondiElimina
  11. Annina! Aspetto con ansia i tuoi "racconti della sera". So già che mi riempiranno il cuore...così come la tua ricetta ha riempito il mio stomaco stasera, infatti l'ho cucinata! Però ho dovuto usare le orecchiette normali, quelle integrali non le avevo......buonissima uguale!
    Abbraccio forte forte
    Rosalba

    RispondiElimina
  12. Ciao Anna, ho scoperto per puro caso il tuo blog (hai presente quando clicchi su "blog successivo" ecco cosi'..))e lo trovo davvero molto bello ...mi piace :-)
    Ti seguiro' con piacere ^_^

    RispondiElimina
  13. Annina che corre sempre :-)
    corre corre e presto in una di queste corse ci incontreremo e correrò un pò con lei!!!non vedo l'ora perchè ho voglia e bisogno di abbracciarti e di stare un pò con te Anna.
    tutto qui.
    :-)
    I colori di questo piatto fanno sperare in bene. Lo prendo come un segno di rinascita per te ...e anche un pò per me.
    ti adoro e grazie perchè ci sei.
    tua Pippi

    RispondiElimina

grazie, i vostri commenti sono preziosi.
Purtroppo per ragioni di spam non posso accettare commenti anonimi.
So che capirete. Grazie

TEMPLATE BY pipdig | CUSTOMIZATION BY SARA BARDELLI